CENTO, AL VIA I LAVORI DI ADEGUAMENTO ANTINCENDIO AGLI HANGAR DEL CARNEVALE

Visite: 145

Hanno preso il via ieri, mercoledì 3 maggio, i lavori di adeguamento antincendio degli hangar in cui le associazioni carnevalesche realizzano i carri del Carnevale di Cento. Gli interventi prevedono la realizzazione di una rete idrica di spegnimento, atta a garantire un’idonea pressione dell’acqua, e l’installazione di un impianto di rilevazione incendi. Saranno eseguiti dalla ditta R.B. Impianti srl di Sassuolo e prevedono un investimento comunale di 170mila euro.

«Si tratta di opere molto attese, che potranno sanare un problema aperto ormai da molti anni – spiega il sindaco Fabrizio Toselli -. Consentiranno di migliorare la sicurezza dei capannoni in cui, per mano dei nostri volontari, prendono forma le maestose opere d’arte che sfilano in occasione del Carnevale. Una risposta doverosa al loro impegno, capace di rispondere appieno alla normativa in materia appunto di sicurezza».

Martedì 2 maggio il direttore dei lavori Mario Berriola, insieme all’architetto Maurizio Caretti, durante un incontro di carattere tecnico operativo, hanno discusso con i carristi il crono programma dei lavori e concordato le modalità esecutive per garantire la coesistenza del cantiere con le attività di disallestimento dei carri che hanno partecipato all’ultima edizione della kermesse e di predisposizione delle nuove creazioni.

La durata prevista è di sessanta giorni. Una prima fase, più consistente, si concentrerà sull’area esterna delle strutture di via Manin, ovvero nel piazzale antistante i capannoni, mentre la seconda coinvolgerà i sei edifici, in base alle disponibilità concordate con i fruitori.

lavori capannoni

Share Button

Share

Lascia un commento