Gli alunni della ‘Guercino’ agli INTERNAZIONALI DI KANGOUROU

Visite: 271

I SUCCESSI DEGLI ALUNNI DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO “IL GUERCINO “ NELLE GARE INTERNAZIONALI DI KANGOUROU DELLA MATEMATICA E DELLA LINGUA INGLESE – Marta Bavarone della classe V E delle “Carducci” in finale!!

Nei mesi di Febbraio e Marzo si sono svolte in tutta Italia le gare nazionali di Kangourou della matematica e della lingua inglese. Il Kangourou della matematica rappresenta nella nostra nazione l’Associazione Internazionale “Kangourou senza Frontiere” che ha lo scopo di promuovere la diffusione della cultura della matematica di base utilizzando ogni strumento e, in particolare, organizzando un gioco-concorso a cadenza annuale che si espleta in contemporanea in tutti i Paesi aderenti all’iniziativa. Quella di quest’ anno è la XVIII edizione, il numero dei concorrenti dell’edizione 2016 ha superato i 62.000 con 888 diversi istituti. L’Istituto Comprensivo “Il Guercino”, spinto dall’interesse della dirigente Anna Tassinari, partecipa, per il quinto anno consecutivo, con 2 categorie della scuola secondaria: BENJAMIN, per le classi prime e seconde, e CADET per gli alunni delle classi terze. Il Kangourou della Matematica e della lingua Inglese hanno ottenuto dal MIUR il riconoscimento della competizione nel Programma annuale di promozione delle eccellenze. Le prove di Inglese sono elaborate dalla Cambridge University per Kangourou Italia. Il gioco-concorso è giunto alla 10 edizione nazionale e la scuola vi partecipa per il terzo anno consecutivo con due sezioni: JOEY, per gli alunni della classe quinta della scuola primaria e WALLABY per gli alunni delle classi terze della scuola secondaria.

Gli studenti del nostro Istituto hanno avuto la soddisfazione di vedere premiate le loro competenze matematiche e le competenze nella lingua inglese, accedendo alle semifinali per categoria.

Per il Kangourou della matematica accedono alle semifinali della categoria BENJAMIN: FORTINI COSTANZA, CARASCOSO PAOLO, IMPERATO FRANCESCO, KARAJ ALBERT, LAMBERTINI ANDREA, MALAGUTI STEFANO, RONCARATI NICOLO’ ZHENG LINYI. Per la categoria CADET: BUSI FRANCESCO, CONTRI FRANCESCO, DONADEI FABIO, GARAGNANI CATERINA, PARENTI CLAUDIA. Gli studenti svolgeranno la semifinale sabato 27 maggio presso il Dipartimento di Matematica dell’Università degli Studi di Bologna.

Per il terzo anno consecutivo, successo dei ragazzi dell’IC “Il Guercino” alle gare nazionali di Kangourou dellaLingua Inglese. Le semifinali si sono svolte presso il Cambridge Centre di Modena il 3 e 4 Aprile. Hanno partecipato alle semifinali, per la sezione JOEY: BAVARONE MARTA, DHROSO EGI, CONTRI LUCIA, BUSATTI ALESSIA e FULCO GABRIELE, del plesso della scuola Primaria “Carducci”. Per la sezione WALLABY si sono classificati gli alunni delle classi terze della scuola secondaria: MORISI LORENZO, PAPI TOMMASO, MARCHETTI MICHELE, CAMPAGNOLI ELISA, DANGELLIU ALESIA e PARENTI CLAUDIA. Nei giorni scorsi sono usciti gli esiti delle semifinali e l’alunna BAVARONE MARTA della classe VEdella Scuola Primaria “CARDUCCI” avrà accesso alla finale che si terrà a Cervia/Mirabilandia dal 17 al 19 Maggio, essendosi classificata al 10° posto, su 545 partecipanti per categoria sul territorio nazionale. I docenti referenti di matematica e di inglese, prof.sse Stupazzoni e Fogli, sono fiere dell’impegno dimostrato dagli studenti ed augurano loro di ottenere altre soddisfazioni nelle prossime prove. In occasione della premiazione di tutti questi studenti, avvenuta sabato 6 maggio 2017 nei locali della scuola secondaria “Il Guercino” la dirigente Anna Tassinari ha ricordato che l’obiettivo di queste iniziative non è incentivare la competizione negli alunni, ma aiutarli a crescere e aumentare la fiducia in se stessi e la sfida di mettersi in gioco. Le gare di questo tipo aiutano inoltre i ragazzi a superare lo stress di una tipologia di test che si troveranno a dovere sostenere nel corso della propria vita, non solo come studenti, ma anche come adulti.

allievi guercino

  • Nella foto i bambini della scuola “Carducci” con il maestro Pasquale

Share Button

Share

Lascia un commento