DOPO IL SUCCESSO DELLA PRIMA DOMENICA, L’11 FEBBRAIO TORNA IL CARNEVALE DI PIEVE

Oltre ai 12 carri mascherati tanta musica con la band Rulli Frulli nata dopo il terremoto

La prima sfilata è andata alla grande, con le imponenti costruzioni in cartapesta delle dodici
società carnevalesche del Comitato di Pieve di Cento che hanno sfilato per il centro storico di Pieve
di Cento sotto uno splendido sole.

Domenica 11 febbraio I carri mascherati usciranno ancora una volta dagli hangar alle 14.30 per
raggiungere il palco di Piazza Andrea Costa, da cui li attendono i conduttori della kermesse: i dj di
Radio Diabolico che coordineranno inoltre l’intrattenimento musicale del pomeriggio.

Oltre alle ballerine brasiliane, ai personaggi dei cartoni più conosciuti e alle marching band ospiti,
salirà sul palco la RULLI FRULLI, la divertente band di Finale Emilia nata dopo il sisma che ha
fortemente colpito il nostro territorio, e che vede la partecipazione di ragazzi e ragazze che
suonano strumenti realizzati proprio da loro con materiali di recupero. Approdata sui più grandi
palchi italiani, tra cui il 1° maggio di Roma e l’Expo di Milano, è nota in tutto il Paese anche
grazie alla partecipazione al programma Rai “Casa Mika”.

Il Carnevale di Pieve terminerà domenica 18 febbraio con la premiazione dei carri vincitori.
Come sempre l’ingresso è a offerta libera, dai carri pioverà un gettito coloratissimo e
l’organizzazione a cura del Comitato delle Società Carnevalesche e della Pro Loco promette un
divertimento dedicato a tutta la famiglia.

FacebookTwitterGoogle+FlipboardLinkedInWhatsAppLineGoogle GmailBlogger PostEvernoteCondividi