SAVIGNAC, OBIETTIVO CENTO: ” Toselli firma con Pizzarotti la fondazione del Partito dei sindaci, chiaro che non ha più interesse per la nostra città”

Dopo aver appreso, a mezzo stampa, che il sindaco Fabrizio Toselli ha firmato con Pizzarotti, la nascita di un nuovo partito che punta a guidare la Regione dal 2019, ci sentiamo come Obiettivo Cento di rimarcare la nostra delusione nei sui confronti.

Innanzi tutto era palese che da tempo Toselli non aveva più interesse nella nostra città. Assente perennemente sul territorio, in ufficio e in alcuni casi perfino in consiglio comunale.

Svenduto la cassa di risparmio, bloccati i progetti in partenza e lasciato alla deriva quelli già iniziati. Città come già detto da molti lasciata al degrado urbano con rifiuti che fanno da padrone sulle strade e nessuna progettualità per uscire da questo scempio.

Le Pascoli che marciscono, negozi che chiudono e un centro storico ormai meno allegro di un camposanto.

Ora ci chiediamo in primis come i consiglieri di maggioranza possano tacere su tutto e sostenere un sindaco che sta mostrando tutto il suo disinteresse. Teniamo che il capogruppo Mark Alberghini taccia nella vana speranza di essere nominato assessore; cosa che ormai palesemente non succederà. Inoltre ci chiediamo se il resto dei consiglieri che chiudono gli occhi non abbiano un pizzico di amor proprio nel mettere la faccia per questa amministrazione che sta fallendo su tutti i punti del programma per cui erano stati votati.

In secondo luogo pretendiamo che Toselli getti la maschera e che dica ufficialmente se vuole candidarsi o meno alla Regione, lasciando Cento ancor peggio di come l’ha trovata.

Se le forze politiche devono prepararsi a nuove elezioni, perlomeno abbia la dignità di farlo sapere per tempo, dando modo anche alla sua stessa maggioranza di fare i conti con la mancanza di coerenza di questo sindaco.

GEORGES SAVIGNAC
OBIETTIVO CENTO

FacebookTwitterGoogle+FlipboardLinkedInWhatsAppLineGoogle GmailBlogger PostEvernoteCondividi

Lascia un commento