La Benedetto 1964 U18 è campione regionale del 3×3

Visite: 135

 

Di Kevin Senatore – Gioia estiva per la Benedetto 1964. Nella fase regionale del 3 contro 3 (o 3×3), futura disciplina olimpica a Tokyo 2020, il quartetto Under 18 centese, formato da Giacomo Manzi, Alberto Patrese, Filippo Ghidoni e Giovanni Ghedini, ha sconfitto la concorrenza, imponendosi in cinque delle sei partite giocate nella palestra Cierrebi di Bologna. Dopo aver concluso nella Final Four il campionato, i ragazzi dell’annata 2000 hanno confermato il titolo regionale ottenuto nel 2017, poi trasformato in terzo posto nazionale, prevalendo su avversarie agguerrite. Con forza fisica e lucidità i biancorossi hanno superato la prima fase con tre successi e una sconfitta contro Fidenza. Proprio i gialloblu, campioni regionali Elite, hanno incontrato la Benedetto in finale dopo che i centesi avevano sconfitto nel finale la Compagnia dell’Albero Ravenna. Nell’atto conclusivo traspare stanchezza ed emozione, ma i centesi giocano con aggressività e determinazione, tanto che nel punto a punto finale si impongono per 13-10 e possono gioire un successo guadagnato con carattere. La squadra U18 di Cento guadagna così l’accesso all’ambita fase nazionale del 3×3 che si terrà a Castellana Grotte (BA) da venerdì 22 a domenica 24 giugno.

 

Share Button

Share

Lascia un commento