Il virus West Nile uccide ancora. Due vittime a Ferrara provocate dalla febbre del Nilo

Visite: 25

Il virus West Nile uccide ancora. Due vittime a Ferrara provocate dalla febbre del Nilo, il virus trasmesso dalle zanzare che si sta diffondendo a macchia d’olio in Polesine, nel Veneto e nella provincia di Ferrara.

Due gli anziani deceduti all’ospedale di Ferrara nelle ultime ore: due residenti a Ferrara, di 69 e 86 anni, entrambi affetti da patologie cardio-vascolari, ricoverati all’ospedale di Ferrara il 30 e 31 luglio scorsi.

Sono 26 (su 51, compresa Cavarzere) i comuni del Polesine che hanno dovuto fare i conti con il West Nile nel corso di quest’estate, 19 quelli in cui si sono verificati casi di contagio negli esseri umani.

A Ferrara il virus aveva già ucciso un anziano di Cento, vittime anche a Este e Legnago.

Fonte La Voce di Rovigo.it

Share Button

Share