MATTARELLI: Considerazioni e domande sul Bilancio Consolidato del Comune di Cento

Con Delibera di Giunta  n. 185 del 7/9/2018 , assente l’assessore al bilancio , l’amministrazione TOSELLI ha approvato il bilancio consolidato 2017 , il secondo del suo mandato .
Il bilancio consolidato 2017 presenta dal lato conto economico un risultato positivo di 2,2 milioni di € contro un risultato negativo per 4,5 milioni di € nel 2016 , prodotto da 67,7 milioni di proventi positivi derivanti dalle tasse e dalla vendita dei servizi effettuati dalle aziende controllate dal comune ( CMV SERVIZI SRL, CMV ENERGIA E IMPIANTI SRL , ATR SRL , ENTE TERRITORIO , CLARA SPA , come da allegato ).
La nota stonata deriva dal lato patrimoniale che vede i debiti aumentare ancora a 75,2 milioni di debiti contro i 74,6 del 2016 . Ciò non mi stupisce data la politica debitoria che il neo democristiano sindaco TOSELLI attua in perfetto stile prima repubblica , con incremento della spesa pubblica a debito coperta da aumento delle tariffe e della tasse applicate sia dal comune che dalle sue partecipate da cui derivano i 67,7 milioni di proventi del conto economico.
PONGO PERCIÒ UNA QUESTIONE AL SIGONR SINDACO :
Dato che sicuramente verrà sbandierato come eccezionale il risultato positivo di 2,2 milioni di euro , vuole con esso cominciare a ridurre il debito e perciò le tasse , le tariffe ed ogni altro balzello che soffoca i cittadini centesi o vuole fare come i governi nazionali del centro  sinistra,   a cui sembra sempre più ispirarsi il primo cittadino , che hanno coperto di tasse , accise, imposte , i tartassati cittadini italiani come ha ricordato il tg5 delle 20 del  10/9/2018  ??
Attendo risposta .

Share Button

Share