CENTO: AGGIUDICATI I LAVORI DEL PALAZZETTO DELLO SPORT

Visite: 233

Alla vigilia ormai dell’esordio in serie A2 della Benedetto XIV sono stati aggiudicati i lavori di realizzazione di una nuova tribuna con adeguamento sismico delle strutture esistenti del palazzetto dello sport di Cento al raggruppamento composto da Costruzioni Giuseppe Montagna srl (capogruppo) – MEI Tecnologie e Costruzioni Srl (mandante) – Ahrcos Srl. (mandante) – I.N.C.I. Srl (mandante), che ha presentato l’offerta economicamente più vantaggiosa.

Ora si dovranno attendere i 35 giorni previsti dalla normativa prima sottoscrivere il contratto.

Gli interventi si propongono di fornire una risposta alle esigenze della struttura dal punto di vista sismico e dell’aumento della capienza, con l’obiettivo del raggiungimento di 2000 posti, ottenendo così l’omologazione dell’impianto per il campionato di serie A2 secondo i parametri indicati dalla Federazione Italiana Pallacanestro e facendo dell’impianto uno spazio polifunzionale in grado di ospitare eventi rilevanti.

«Sono soddisfatto di essere giunti a questo snodo cruciale, dopo un percorso molto complesso, anche dal punto di vista procedurale – spiega il sindaco Fabrizio Toselli -. L’iter ha richiesto in effetti una importante serie di controlli. Contiamo a novembre di poter partire con il cantiere. Abbiamo messo e metteremo tutto l’impegno per concretizzare quello che rappresenta il più grande investimento nell’ambito sportivo negli ultimi venti anni».

Nell’ampliamento del palazzetto sono stati investiti infatti tre milioni di euro. «Avremo un edificio che servirà la comunità, potendo ospitare eventi extrasportivi, e una struttura adeguata per disputare il campionato di basket di serie A, per il quale faccio i più grandi in bocca al lupo alla Baltur e invito tutta la città a sostenere i colori biancorossi».

Share Button

Share