CENTO: Pauroso scontro in via Di Mezzo – 3 feriti, uno via in elicottero

Di Giuliano Monari – E’ di 3 feriti, di cui due adulti, un uomo ed una donna, oltre ad una bambina di 8 anni, il bilancio del pauroso scontro tra due autovetture avvenuto oggi pomeriggio alle 15 su via Di Mezzo alle porte di Cento. Dinamica tutta da chiarire quella che ha visto scontrarsi praticamente frontalmente una Wolkswagen ed una Ford all’altezza dell’intersezione tra via Di mezzo e via Matteo Loves. Sulla Ford viaggiavano l’uomo, G.N., di Cento, e la minore, sulla Polo, invece, viaggiava una donna, R.M., 32 anni, residente a Renazzo ma originaria di Rio de Janeiro. Uno scontro, violentissimo, che ha distrutto le due autovetture lanciando pezzi di carrozzeria per svariate decine di metri attornio all’area del sinistro. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Cento per la messa in sicurezza dei veicoli coinvolti. Dei rilievi si è occupata la polizia municipale con due pattuglie. Immediato l’intervento del 118 con ambulanze ed elimedica. La gravità di uno dei ferriti, infatti, ha richiesto il suo trasporto al Maggiore di Bologna proprio con l’elicottero. La donna e la bambina, invece, sono state trasportate al Sant’Anna di Cona in ambulanza. Traffico bloccato per oltre due ore per consentire l’intervento dei mezzi di soccorso. Una strada –  come denunciano molti passanti – , via Di Mezzo, teatro spesso di incidenti gravi ed anche mortali, sulla quale i veicoli viaggiano normalmente a forte velocità.

Share Button

Share