NEBBIA E SEGNALETICA ORIZZONTALE: L’APPELLO DELLA LEGA A COMUNE E PROVINCIA

Visite: 731

L’inverno si sa, in pianura padana, è da sempre un periodo caratterizzato da forti nebbie, che hanno lo svantaggio di ridurre fortemente la visibilità a chi conduce un autoveicolo, rendendo meno agevole la circolazione stradale.Pretende chiarezza ma soprattutto vuole conoscere perché su un tema così delicato e importante che riguarda migliaia di potenziali madri la Regione Emilia , visti i tempi di attesa estremamente lunghi, non provvede ad accreditare le strutture private sul modello adottato dalla Regione Toscana.

Uno strumento importante per evitare gli incidenti ed agevolare gli automobilisti, anche in occasione di questi fenomeni atmosferici, è quello della segnaletica orizzontale (le cosiddette “righe”), che però, fanno notare dalla Lega il consigliere regionale Marco Pettazzoni e Luca Cardi, del movimento giovanile leghista “Lega Giovani”, «in molte strade che attraversano il nostro comune versano in condizioni pessime, sono sbiadite e in alcuni punti sono addirittura del tutto assenti.» «La lista delle strade interessate da questo problema è davvero troppo lunga, citiamo uno fra tutti il caso di Via di Renazzo, che collega Via Modena con la frazione di Renazzo» – aggiungono Pettazzoni e Cardi – «ma gli esempi potrebbero essere molteplici». «E’ nell’interesse di tutti che la circolazione stradale sia il più sicura possibile» – continuano i due leghisti – «per questo rivolgiamo un appello a Comune e Provincia, come enti proprietari delle strade, affinché provvedano al più presto al ripristino della segnaletica orizzontale e programmino interventi di manutenzione per evitare, in futuro, il ripetersi di situazioni simili».

Share Button

Share

Lascia un commento