Ladri scatenati a Cento: dopo la Bocciofila Centese, saccheggiato il Tennis Club di Cento

Visite: 2000

Ladri scatenati a Cento: sembrano non fermarsi le incursioni notturne dei soliti ignoti all’interno di strutture sportive del capoluogo. Dopo il raid notturno alla Bocciofila Centese, la scorsa notte, i malviventi hanno colpito il Tennis Club di via XX Settembre. Se alla Bocciofila, i ladri, sono scappati a mani vuote, al Tennis Club hanno preso di mira le macchine distributrici di bevande frantumandone i vetri. Una situazione che sta creando preoccupazione considerato che i colpi vengono messi a segni in strutture sportive frequentata da migliaia di cittadini che “chiedono il rapido intervento delle Autorità competenti per la sicurezza dei luoghi frequentati da cittadini di ogni età”.

Sul profilo del Tennis Club stamani si leggeva: “Questo è lo “SPETTACOLO” al quale abbiamo assistito questa mattina, all’apertura del Circolo…
Questa notte, per L’ENNESIMA VOLTA, “qualcuno” è entrato e NON si è limitato a mononettere le macchine distributrici di CAFFÈ ed altri prodotti, come le altre volte…
Questa volta si sono superati…
Hanno letteralmente FRANTUMATO LA VETRINA della macchina distributrice.

Pensiamo che non sia più possibile andare avanti così…

Crediamo di avere il sacrosanto DIRITTO di vivere tranquillamente all’interno del nostro Circolo…
E di non dover assistere a situazioni simili.

Chiediamo a gran voce l’intervento delle Autorità Competenti e dell’Amministrazione Comunale…
Debellare questo tipo di problematica dovrebbe essere un CAPISALDO DEL VIVERE CIVILE e COMUNE”.

Un anno fa toccò alla Palestra di via Cremona a Pieve di Cento.

Immagine tratta dal profilo Facebook del Tennis Club di Cento
Share Button

Share

Lascia un commento