• Mar. Apr 13th, 2021

Il primo giornale telematico di Cento

PD CENTO: CASA BASTELLI, UNA PRIMA VITTORIA

Share

del Gruppo consiliare del Partito Democratico e dei commercianti che da mesi si battono per risolvere l’inaccettabile situazione di degrado. Smentendo clamorosamente il Sindaco e sconfessando la linea dell’Amministrazione comunale, proprio nel giorno in cui la Giunta Toselli perdeva definitivamente la propria maggioranza in Consiglio comunale, la struttura tecnica del Municipio ha emesso l’attesa ordinanza: guano e carcasse debbono essere rimosse, i teli debbono essere sostituiti e devono essere messe in atto le contromisure necessarie per evitare il ripetersi di questo indecente accumulo nel cuore della nostra piazza. Trova così una risposta chiara (incassando una prima non bella figura) anche il primo atto “politico” del neo costituito gruppo di appoggio all’ex Sindaco Flavio Tuzet che con un comunicato stampa sguaiato e fuori bersaglio aveva polemizzato con il Gruppo consiliare PD (e non con l’Amministrazione Toselli!!!) sul tema di Palazzo Bastelli. Il nuovo gruppetto civico aveva espresso alcune posizioni quantomeno curiose sostenendo, ad esempio, che 8 anni fa, durante l’amministrazione Lodi, il guano di via Facchini venne “transennato”… Una ricostruzione piuttosto divertente e lontana dalla realtà. Il tema era esattamente l’opposto: nel senso che si era formato guano all’interno di un cantiere transennato dell’ASL per la manutenzione all’ospedale. La presenza del cantiere rese complicato l’intervento di pulizia che comunque venne svolto in qualche mese. Discorso diverso per casa Bastelli dove da luglio è conclamata dall’Igiene pubblica la situazione di grave rischio sanitario e relativamente al quale fino a ieri il Sindaco Toselli aveva negato l’utilità dell’ordinanza poi emanata dai suoi stessi uffici a firma di un dirigente. Del provvedimento annunciato dal Sindaco, invece ancora non c’è traccia. Toselli aveva chiarito la sua intenzione di iniziare un iter per la rimozione del ponteggio. Ma come denunciato in Consiglio comunale proprio dal Gruppo PD si trattava di un’affermazione priva di ogni fondamento e i fatti lo hanno dimostrato. Così, mentre Toselli perde la maggioranza e vecchi esponenti politici locali che si riciclano attorno all’ex sindaco Tuzet attaccano il gruppo PD bollando come “inutili” le interrogazioni e le interpellanze presentate, la città può festeggiare un primo risultato perché quelle “inutili” interpellante hanno raggiunto un primo obiettivo. Andremo avanti, comunque, fino alla risoluzione del problema! Piero Lodi Capogruppo Gruppo consiliare Partito Democratico Cento

dal profilo Facebook di Piero Lodi

dal profilo facebook di Piero Lodi
Share

Lascia un commento