• Ven. Ago 12th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

ATLETICA LEGGERA, U.A.E.R. DI CENTO: OTTIMO ESORDIO STAGIONALE

DiGiuliano Monari

Apr 14, 2014

atletica virgilloSabato 12 aprile si è svolto  a Copparo (FE) il  “Meeting di Primavera – Memorial Paolo Tezzon”, appuntamento di apertura della stagione su pista in Emilia Romagna. All’evento, organizzato dal Centro Atl. Copparo, ha preso parte anche una folta rappresentativa della società centese  U.A.E.R. (Unione Atletica Emilia Romagna,  allenata da Marco Cadore e Lia Guizzardi, sponsorizzata da Autodemolizioni Morselli) al debutto stagionale outdoorOttime prestazioni per gli atleti delle categorie “esordienti” (nati negli anni compresi tra il 2003 ed il 2006) e “ragazzi” (nati negli anni compresi tra il 2002 ed il 2001) con prestazioni molto soddisfacenti sia nel settore maschile (Fabio Rossi, Thomas Tavazzi, Luca Baraldi) che in quello femminile (Agnese Pruni, Sara Pelliconi,  Agnese Alberghini, Martina Virgillo, Alyssa Tavazzi, Lisa Ruzzon, Sofia Borsari, Giulia Cavicchi, Allegra Aprili, Giada Franco, Alice Landi) nelle gare dei 60 e dei 300 metri piani. Tra gli atleti della compagine centese che dal maggio del 2012, a seguito del terremoto, è costretta ad allenarsi lontano dalla “sua” pista, in un meeting complessivamente di ottimo livello tecnico, spiccano in particolare le prestazioni dei giovani velocisti (“esordienti”, entrambi del 2004) William Virgillo  ed Alessio Patrese. Nella gara dei trecento metri William Virgillo ha fatto registrare un significativo 51,73 (inserito dalla FIDAL nelle graduatorie nazionali quale seconda prestazione stagionale di categoria): per lui primato personale e gradino più alto del podio. Lo stesso William ha conquistato il secondo posto nei  sessanta (con il tempo di 9.46) battuto solo dal copparese De Biaggi (9.27). Una brillante prestazione, segnata dal nuovo primato personale  (tempo di 9.49), non è bastata a far salire sul podio il pur bravo Alessio Patrese (un solo centesimo di distacco  da Alex Fabbri della Nuova Atletica Molinella, terzo con 9.48).

Un inizio positivo che prelude ad una stagione di grandi soddisfazioni per gli atleti centesi.

Lascia un commento