• Mer. Gen 26th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO: “Alessandra” lo adesca sui social per ricattarlo, i carabinieri indagano per identificare la donna

DiGiuliano Monari

Ago 11, 2020

Nella giornata di ieri a Cento, un uomo del posto denunciava presso la locale Stazione Carabinieri che nel corso della mattinata, dopo esser stato contattato su un noto social network da una avvenente donna sconosciuta, che si presentava col nome di Alessandra, a seguito di espressa richiesta acconsentiva ad effettuare con lei una videochiamata nel corso della quale entrambi si spogliavano simulando atti sessuali. Al termine della conversazione, la donna reiterava pressanti richieste di denaro finalizzate ad impedire la divulgazione del video compromettente registrato. Sono in atto i necessari accertamenti volti ad identificare la ragazza.

Grazie per aver letto questo articolo…

Dal 23 gennaio 1996 areacentese offre una informazione indipendente ai suoi lettori.. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di persone che ci leggono ogni giorno, e che ringraziamo, può diventare fondamentale.

Clicca su questo link 
per effettuare una donazione, grazie! https://www.gofundme.com/f/sostieni-areacentese-giornale-online-di-cento 

Lascia un commento