• Lun. Giu 27th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO E RENAZZO : serie di incidenti – 4 feriti, una grave – terribile scontro in via Risorgimento – A Renazzo un pirata travolge uno scooter e fugge

DiGiuliano Monari

Mag 28, 2014
3Di Giuliano Monari
Pomeriggio tragico sulle strade centesi. A poca distanza di tempi e luoghi due incidenti. Il primo a Renazzo dove uno scooterista – a bordo del suo veicolo – è stato travolto da una vettura il cui conducente ha pensato bene di darsi alla fuga senza prestare soccorso, lasciando il poveretto a terra ferito. Sul posto il 118 che ha soccorso l’uomo e i carabinieri del NORM di Cento che si sono messi immediatamente alla ricerca del pirata della strada. Ma l’incidente più grave è avvenuto a Cento pochi minuti più tardi. Lo scontro è avvenuto tra via Farini e via Risorgimento dove, va detto con forza, i veicoli transitano spesso a velocità da superstrada. Ma anche la quasi totale mancanza di segnaletica orizzontale ci mette del suo a creare non pochi disagi e pericoli agli utenti della strada. Nell’impatto tra una Ypsilon ed una Nissan madre e figlia, di 45 e 13 anni, sono state ricoverate all’ospedale Maggiore di Bologna, mentre per l’altro conducente, trasportato all’ospedale di Cento, sembra solo ferite più lievi. La donna, che dai primi accertamenti dei soccorritori è parsa in condizioni più serie, è stata trasportata a Bologna con l’elisoccorso, mentre la ragazzina in ambulanza. L’incidente ha visto coinvolte una Lancia Ypsilon bluette, sulla quale viaggiava al volante, L. S. una donna di 45 anni. Accanto a lei, la figlia, F. C. di 13 anni, entrambe residenti a XII Morelli. Alla guida della Nissan Micra invece un uomo, G. G. di 70anni residente a Cento, che stava percorrendo via Risorgimento, diretto verso il centro della città. All’origine dello scontro, secondo i primi rilievi svolti dagli agenti dispiegati sul luogo dell’incidente, a poche decine di metri dalla sede della polizia municipale di Cento (e dei Vigili del Fuoco), pare vi sia una mancata precedenza su via Cairoli. Violento l’urto. Entrambe le auto sono finite su via Farini. Sul luogo sono subito intervenuti i Vigili del fuoco per estrarre le due donne dall’Ypsilon, prima la ragazzina, poi la madre. A turno, poi si sono alternate anche tre ambulanze provenienti dall’ospedale di Cento e un’auto medica. Trasportato all’ospedale centese, l’uomo sembra non abbia riportato gravi ferite, mentre per le donna, i sanitari hanno ritenuto fosse opportuno allertare l’elisoccorso proveniente dall’ospedale Maggiore di Bologna. Atterrato verso le 19, in un campo a poche decine di metri di distanza dall’incidente, l’elicottero è partito pochi minuti dopo con la signora a bordo, mentre la figlia è stata trasportata a Bologna in ambulanza. Nessuna delle due, risultava ieri sera in pericolo di vita.
3
5 2
Sotto le immagini dello scooterista investito dal pirata della strada
1 2 3 4

Lascia un commento