• Sab. Dic 3rd, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO: inversione di tendenza, due negozi rientrano in centro

DiGiuliano Monari

Set 2, 2015

rientro negozi in centro 2015Di Giuliano Monari

Dopo anni di ‘fughe’ dal centro storico a causa degli eventi sismici, finalmente due gradite rentrée: il Forno Palladino e Sisley. A salutare questo gradito doppio avvenimento il Comune, Ascom-Confcommercio e Consorzio Cento in Centro. Potrebbe sembrare notizia di poco conto ma, con i tempi che corrono, va salutata con grande enfasi. A rendere omaggio, ieri in Casa Pannini, alle due imprese commerciali che, a dimostrazione della vitalità e del dinamismo di tessuto produttivo centese, hanno scelto di riportare le proprie attività nel centro cittadino, l’assessore PierPaolo Busi, Marco Amelio (Ascom Cento), Stefano Fiocchi (Cento in Cento) e Davide Urban (Confcommercio Ferrara). Inaugura sabato 5 settembre, in via Provenzali 1, il forno Palladino: “Dopo tre anni in via Donati, dove l’attività è stata delocalizzata dopo il sisma, il Forno Palladino, impresa storica nata nel 1978, ritorna in via Provenzali, nella sede in cui l’attività ha iniziato in città nel 1999. Nonostante le difficoltà, grazie al sostegno dei colleghi e dell’associazione che ci ha dato l’opportunità di rimanere vicino alla piazza di Cento, è stato possibile mantenere i nostri 22 dipendenti”. Una scelta, quella di Palladino, che “vuole essere elemento di traino per gli altri, nella speranza e convinzione che Cento torni quella che era tre anni fa”. Sabato alle 17 Pane&Nutella, mentre alle 18, inaugurazione con aperitivo. In corso Guercino (angolo via Campagnoli), ha aperto giovedì, Sisley di Serena Arbizzani: “Dopo aver acquisito l’attività nel 2011, la crisi e il sisma ci hanno messo in difficoltà. Così la scelta di spostarsi al Bennet. Ma dopo due anni e mezzo di esperienza in un centro commerciale, la scelta è di ritornare in centro, per dare una mano alla sua ripresa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.