• Dom. Gen 16th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO: Ruba a Scarpe&Scarpe, ferisce un carabiniere durante l’arresto

DiGiuliano Monari

Giu 26, 2020

Nel corso del pomeriggio di ieri a Cento i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile del locale Comando Compagnia Carabinieri traevano in arresto, nella flagranza dei reati di “furto aggravato”, “resistenza a Pubblico Ufficiale”, “lesioni personali” e di “danneggiamento”: T.E.H., nato in Marocco nel 1996, in Italia senza fissa dimora, già noto alle Forze dell’ordine. Lo straniero veniva fermato dai militari operanti, intervenuti a seguito di richiesta pervenuta sul Numero Unico di Emergenza Europeo 112, nelle vicinanze del negozio “Scarpe & Scarpe” di via Matteo Loves mentre si allontanava dopo aver asportato, dall’interno del citato esercizio, calzature e capi di abbigliamento. L’uomo, che opponeva nei confronti dei militari una violenta resistenza giungendo a ferirne uno alla spalla, dopo essere stato bloccato veniva condotto in caserma e, all’atto di entrare negli uffici, andava in escandescenza inveendo e minacciando i militari nonché danneggiando alcune vetrate. I Carabinieri per farlo desistere dalla prosecuzione nella sua azione violenta, ricorrevano anche all’utilizzo dello spray al peperoncino il cui uso consentiva di neutralizzare l’uomo, che nella circostanza non riportava lesioni. La refurtiva, per un valore di 345€ è stata restituita all’avente diritto. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, in aderenza alle disposizioni impartite dall’Autorità Giudiziaria, è stato trattenuto presso una camera di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida.

Grazie per aver letto questo articolo…

Dal 23 gennaio 1996 areacentese offre una informazione indipendente ai suoi lettori.. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di persone che ci leggono ogni giorno, e che ringraziamo, può diventare fondamentale.

Clicca su questo link 
per effettuare una donazione, grazie! https://www.gofundme.com/f/sostieni-areacentese-giornale-online-di-cento 

Lascia un commento