• Ven. Dic 9th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO: Tentano il furto al Bar della Bocciofila Centese, messi in fuga dall’allarme

DiGiuliano Monari

Mar 25, 2016

furto bar bocciofila 24 marzo 2016Di Giuliano Monari

Hanno smontato la porta del Bar della Bocciofila ed hanno tentato di entrare all’interno ma l’allarme antifurto li ha messi in fuga. A mani vuote. È successo la scorsa notte all’interno della struttura comunale che ospita la Bocciofila Centese, un bar e diverse associazioni che hanno i loro uffici al primo piano. Ad accorgersi del tentato furto al bar del piano terra è stata la signora che è incaricata delle pulizie. Al suo arrivo, la porta che dall’interno del bocciodromo conduce al bar era a terra, il ladro l’aveva divelta dai cardini ed era stata fatta cadere. Nessuna porta esterna era stata forzata, questo dunque, fa supporre che i, o più probabilmente il ladro, abbia atteso che la struttura chiudesse la sera precedente, magari nascosto da qualche parte all’interno del bocciodromo, per poi entrare in azione indisturbato una volte che tutte le persone, compresa la barista, se ne fossero andate. Al buio, il ladro, deve aver forzato la porta dall’interno con la speranza di poter entrare al bar e cercare denaro, forse dalle macchinette del videopoker, ma non aveva fatto i conti col l’impianto d’allarme antifurto che, appena l’uomo o la donna ha messo piede all’interno del locale bar è entrato in funzione. Il ladro, evidentemente spaventato dal frastuono della sirena d’allarme, ha pensato bene di darsi alla fuga. È uscito dalla bocciofila ed ha scavalcato la recinzione facendo perdere rapidamente le sue tracce. Sul posto si sono portati i carabinieri della Stazione di Cento per i rilievi e per raccogliere la denuncia da parte della titolare del bar. Fortunatamente, grazie all’allarme, non è stato rubato nulla. Resta, comunque, una porta danneggiata da riparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.