• Mer. Dic 7th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

EVOLUTION VOLLEY IMPEGNATA SU TRE FRONTI

DiGiuliano Monari

Nov 5, 2015

volleyGrande soddisfazione per l’esordio positivo delle formazioni Under 16 ed Under 18

In casa della Gi Rex Evolution sono iniziate le ostilità o per meglio dire hanno preso il via due dei tre campionati cui si è iscritta la società centese presieduta da Giuliano Lodi. Ferve la preparazione dunque, in attesa del campionato più importante cui partecipa la Pallavolo di Cento, la Prima Divisione, il cui primo incontro è fissato per il prossimo 19 novembre con una trasferta a Ferrara contro l’Old Montebello. Prima gara casalinga invece al Palazzetto di Renazzo venerdì 27 c.m. alle 21 contro l’Ars Volley di Comacchio. Il calendario completo sarà pubblicato su Facebook all’indirizzo “Gi Rex “ e annunciato gara per gara con apposita locandina sulla quale campeggerà ancora il logo della Cassa di Risparmio di Cento che, per tanti anni, è stata sempre fedele e di grande sostegno ai colori dell’Evolution anche negli anni impegnativi in cui la società ha difeso brillantemente i colori di Cento nei campionati di Serie D e C. In attesa di questo debutto della squadra maggiore, ci occupiamo dei primi assaggi di campionato in Under 18 e soprattutto nell’Under 16, una formazione nuovissima che ha onorato le sue nuove divise giallo nere con prestazioni molto più che soddisfacenti nelle prime due gare vere , entrambe in esterna, con il Sant’Agostino e con l’Avis Bondeno. Due partite toste contro formazioni forti tecnicamente ed anche in virtù della grande esperienza fatta nella passata edizione del torneo. Soprattutto nella gara di Bondeno di domenica scorsa, (festa di Ognissanti !!!), le ragazze schierate da mister Cavallari hanno sorpreso molto favorevolmente il tecnico, il Presidente che accompagnava la squadra e, per la verità, anche il numeroso pubblico di genitori al seguito. Il Gi Rex aveva di fronte la capolista del girone ma le ragazze del Gi Rex, dopo un momentino di comprensibile apprensione per l’avversario al di là della rete, hanno sfoderato una grinta ed una volontà veramente notevoli, impegnando le padrone di casa, guidate dal tecnico Molinari Alberto, in tutto l’incontro come lascia intendere il punteggio finale (25-17, 25-18, 25-13). Queste le protagoniste della bellissima prova sul campo dell’Avis Bondeno: Guerra M. Laura, Karaj Ema, Melloni Matilde, Accorsi Costanza, Nicosia Marta, Bregoli Sofia (K), Bargellini Marina, Balboni Giulia, Sardini Camilla, Rotundo Chiara, Roncarati Beatrice, Gallerani Elisa. Sarà veramente interessante seguire questa giovanissima squadra centese che potrebbe, nel girone di ritorno, riservare anche risultati importanti per la classifica. Per quanto riguarda l’Under 18 , l’Evolution ha ripetuto, in apertura di campionato,la partita disputata con la Pallavolo Ferrara in occasione delle finali provinciali del campionato Under 16 cui il sestetto centese era approdato dopo un percorso netto nel suo girone, vale a dire tutte vittorie perentorie sulle malcapitate avversarie. Bissato anche il risultato di 3 a 0 (21-25, 13-25,13-25) per la squadra ospite ferrarese di Pegorari, farcita, particolare non trascurabile, con ben sette titolari della formazione maggiore di Serie D. Purtroppo nella gara si è infortunata, nel secondo set, la palleggiatrice del Cento, Giulia Govoni, che tornerà in campo solo fra tre settimane. Un bel grattacapo per il mister che dovrà ovviare con una formazione molto rimaneggiata. Resta comunque l’incertezza che il problema possa ripresentarsi anche nella Prima Divisione. Per questo motivo il Presidente Lodi ha pensato di inserire nella rosa della prima squadra, decisamente giovane ma vogliosa d fare vedere ciò che vale, una palleggiatrice con esperienza maturata giocando nella serie D dell’Evolution dove è ancora in forza. Si tratta di Silvia Brilli che consentirà certamente di sfruttare al meglio il potenziale offensivo giallo nero. Si sta lavorando anche al potenziamento del centro della formazione e si spera in un gradito ritorno di qualche atleta di un recente “passato”.

Nelle foto: Al termine della gara il mister centese si complimenta con la squadra per la bella prova. – I travagliati allenamenti delle Under 16 Evolution (oltre trenta atlete stipate nell’impianto laddove quindici sarebbero più che sufficienti per lavorare bene) – Un breve filmato della gara con l’Avis Bondeno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.