• Lun. Mag 23rd, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

Il maestro Alessandro Magri suona a San Siro con Biagio Antonacci

DiGiuliano Monari

Mag 19, 2014

alessandro magriIl noto musicista centese protagonista con Antonacci allo stadio San Siro di Milano. Un palcoscenico che regala emozioni vibranti, così come tutto il contesto che ruota attorno ai grandi ed esclusivi eventi musicali negli stadi italiani. Biagio Antonacci ha voluto il maestro centese Alessandro Magri a suonare il pianoforte e le tastiere per gli eventi del 24 maggio all’Arena della Vittoria a Bari e il 31 maggio allo stadio San Siro di Milano. Magri per quanto riguarda la musica pop è particolarmente attivo sui grandi eventi, infatti sempre con Antonacci partecipò a quelli dell’Arena di Verona e del Colosseo di un paio di anni fa; di quest’ultimo venne inoltre realizzato un DVD live. Quella con Antonacci è una collaborazione iniziata nel lontano 1993, quando Magri dopo aver suonato in tour con gli Stadio nel 1991, venne chiamato a far parte della band. Una curiosità: l’album “Mi fai Stare Bene”, che decretò il pieno successo di Antonacci, venne realizzato in gran parte nello studio di Magri a Cento  (www.audioenginemusic.com), dove fanno bella mostra di sé i vari dischi di platino ottenuti. Magri è particolarmente attivo anche nella produzione pubblicitaria, sue le musiche d’importanti spot TV nazionali e internazionali di: Clementoni, Beghelli, BPER e De Longhi. Ha collaborato in qualità di arrangiatore, strumentista e produttore con artisti del calibro di: Andrea Bocelli, Luciano Pavarotti, Bennato, Patty Pravo e molti altri. Questo è un vero momento d’oro per l’eclettico musicista centese che oltre ad Antonacci, ha collaborato anche all’ultimo disco di Vasco Rossi, per il quale ha realizzato tastiere e arrangiamenti d’orchestra, infine è da poco disponibile su iTunes il CD jazz di “Alessandro Magri e Flavio Boltro” il cui ricavato è devoluto in beneficenza all’asilo Giordani di Cento per i danni subiti dal terremoto 2012. Magri, al contrario di molti suoi colleghi che hanno deciso di spostarsi a Roma o Milano, ha voluto rimanere nella sua città di Cento dove è molto richiesto anche come insegnate. I suoi corsi certificati Apple, Avid e Ableton sulla produzione musicale con il computer presso il rinomato centro di produzione e formazione ufficiale “Audio Engine Music” richiamano ragazzi da tutta Italia. L’affezione del musicista centese per il proprio territorio gli ha inoltre imposto di fondare “Accademia Musicale Centese” a Cento in via IV Novembre 11 tel. 0516836880/3480972800. La scuola di musica si attesta a un livello qualitativo elevato pur mantenendo prezzi spesso inferiori ai diretti concorrenti: un vero e proprio “service” che Magri mette a disposizione della sua città nella speranza che ciò possa contribuire a risollevarne le sorti dopo il terremoto del 2012. La struttura si basa sulla grande qualità dell’insegnamento e offre corsi chitarra, canto, sax, musica d’insieme, pianoforte classico, jazz e armonia. Il fatto di poter studiare sotto la guida del maestro Magri è certamente un’occasione da non perdere per chi abita nella zona di Cento e Pieve di Cento.

Lascia un commento