• Lun. Gen 17th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

Il Prefetto Michele Campanaro riceve il Presidente della sezione ferrarese dell’Associazione italiana contro le leucemie, linfomi, mielomi – AIL Gian Marco Duo

DiGiuliano Monari

Set 18, 2020


Il Rappresentante del Governo ha poi incontrato il neo direttore provinciale di Coldiretti Alessandro Visotti

Il Prefetto di Ferrara Michele Campanaro ha ricevuto in visita di cortesia a palazzo don Giulio d’Este il Presidente della sezione ferrarese dell’Associazione italiana contro le leucemie, linfomi, mielomi (A.I.L.) Gian Marco Duo.

Nel corso dell’incontro, il Prefetto Campanaro ed il Presidente Duo si sono soffermati sull’attività dell’associazione, che in questi anni ha sostenuto l’attività di ricerca con investimenti in favore delle strutture ospedaliere del territorio ed ha garantito un prezioso supporto nella realizzazione dei servizi di assistenza domiciliare e di trasporto da casa al day hospital, fondamentali per aiutare pazienti e famiglie che lottano per superare la malattia.

Ringrazio il Presidente Duo e tutti i volontari dell’associazione – ha sottolineato il Prefetto – per la meritoria attività svolta, attraverso la quale, con spirito di sacrificio e ammirevole dedizione, assicurano quotidianamente ai malati e alle loro famiglie l’indispensabile aiuto e sostegno per affrontare con fiducia i lunghi e difficili percorsi di cura previsti dai protocolli terapeutici. Le Istituzioni sono e saranno sempre al fianco di queste realtà, ancor più in momenti come quello dell’attuale pandemia, dove la tutela della salute dei cittadini, in particolare delle categorie più fragili, resta un imperativo categorico”.

Il Rappresentante del Governo ha anche incontrato il neo direttore provinciale di Coldiretti Alessandro Visotti, accompagnato dal vice direttore Riccardo Casotti. Proveniente dalla provincia di Ascoli Piceno dove, dal 2016, ricopriva analogo incarico interprovinciale, il nuovo direttore vanta una pluridecennale esperienza nel settore.

Dopo essersi congratulato per la recente nomina, il Prefetto Campanaro si è soffermato con il Direttore Visotti sugli aspetti di maggior interesse per il settore agricolo del territorio, passando in rassegna le realtà di maggiore rilievo per l’economia locale, con riferimento alle eccellenze nel settore agroalimentare riconosciute a livello nazionale e non solo, senza tralasciare però le situazioni di particolare criticità, legate soprattutto al settore ortofrutticolo, con i noti problemi connessi ai danni causati da insetti parassiti.

Il Prefetto, nel prendere atto della situazione prospettata, ha garantito la costante attenzione delle Istituzioni al settore agricolo, che ha riconosciuto avere un grande ruolo oltre che economico e sociale, anche di sostenibilità ambientale e di tutela del territorio. “Consapevole dell’importanza che l’intero settore rappresenta per il territorio ferrarese, sono sempre disponibile – ha dichiarato il Prefetto Campanaro – a raccogliere le istanze del mondo agricolo per affrontare specifiche problematiche, favorendo, ove occorra, la realizzazione di specifici momenti di confronto nelle sedi istituzionali per l’individuazione delle migliori strategie di intervento.”

Grazie per aver letto questo articolo…

Dal 23 gennaio 1996 areacentese offre una informazione indipendente ai suoi lettori.. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di persone che ci leggono ogni giorno, e che ringraziamo, può diventare fondamentale.

Lascia un commento