• Mer. Feb 1st, 2023

Il primo giornale telematico di Cento

‘Incontri con gli autori 2015’ – Mercoledì 16 ore 21 Sala Zarri Terzo appuntamento con la scrittrice Mariel Sandrolini, ideatrice del Commissario Marra, e il suo giallo ‘La chiusa del Battiferro’

DiGiuliano Monari

Dic 15, 2015

sandrolini e giulianoProseguono, sulla scorta del successo delle serate precedenti, gli “Incontri con gli autori” promossi dal Circolo della Stampa di Cento Giuseppe Pederiali in collaborazione con l’Assessorato alla cultura del Comune di Cento. Cinque appuntamenti che permetteranno di far conoscere alla cittadinanza e a chi è amante della cultura tout-court altrettante opere e soprattutto altrettanti autori che incalzati dalle domande del Presidente del sodalizio centese Giuliano Monari si faranno conoscere al grande pubblico. Il 16 dicembre alle 21 in Sala Zarri a Cento sarà la volta di Mariel Sandrolini, ideatrice del Commissario Marra, autrice de “La chiusa del battiferro”, Edizioni Golem.Il Commissario Marra in tanti anni di carriera pensava di aver visto di tutto ma… Questa volta, non era nemmeno arrivato a intravedere il fondo di quel baratro che gli eventi avrebbero scavato, sulla scia di sangue delle vittime. Quella telefonata arrivata alla sala operativa aveva tutta l’aria di essere uno scherzo: “Un cranio con un foro di proiettile è affiorato nel canale Navile, al Battifero” aveva rivelato una voce incolore… secca… anonima… priva di speranza! Sul posto, il team della omicidi trovò un teschio e nessun cadavere! Impressa sulla fronte la scritta “Morte ai pedofili!” Un foro alla tempia: si presume da arma da fuoco … Questi gli unici indizi. Le indagini mostreranno un ciclo inarrestabile di convergenze al limite del lecito. Una catena di delitti premeditati con crudeltà e sadismo, studiati nei minimi dettagli. Una mente diabolica ha architettato un piano lucido e scellerato, tenendo sul filo del rasoio l’intero team della omicidi di piazza Galilei a Bologna. La costanza e la tenacia del commissario Marra, ancora una volta darà scacco matto ai criminali. Riaprendo un vecchio caso già archiviato…un cold case (delitti irrisolti) è emerso una storia maledetta… e i colpevoli con Marra non avranno scampo. Debellando il loro castello di menzogne arriverà alla verità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.