• Mer. Lug 24th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

LA CASA DEL VOLONTARIATO: “ABBIAMO BISOGNO DI INTERVENTI URGENTI”

DiGeorges Savignac

Ago 29, 2021

Durante la visita del candidato sindaco del centrosinistra Edoardo Accorsi, presso la casa del volontariato di Cento, sono emerse numerose problematiche che attanagliano le associazioni no profit del territorio.

“Cento Insieme” è il nome del gruppo che riunisce tutte le associazioni che organizzano eventi benefici sul territorio e che nella casa del volontariato ha la propria sede; sede che ha dei costi difficili da sostenere, soprattutto in questi anni di pandemia, dove vi è l’impossibilità di organizzare eventi per la raccolta fondi.

“Il volontariato è fondamentale per il territorio, attraverso le nostre attività aiutiamo il comune in tutte quelle questioni che da solo non può affrontare” sostengono i partecipanti. “Non chiediamo nulla, se non di poter operare in maniera fluida e senza ostacoli”. ​ Ostacoli che in primis vengono dalla burocrazia : “ogni qual volta che si organizza un evento, ci si imbatte in una montagna di documentazione che alle volte nemmeno gli uffici comunali sono in grado di spiegarci al meglio; tante volte veniamo rimbalzati da un ufficio all’altro senza che ci sia una figura di riferimento chiara. Noi così perdiamo tempo e motivazione”.

La mancanza di comunicazione tra gli uffici, assieme alla mancanza di una figura comunale che sostenga e aiuti le associazioni, sono i problemi che tutte le associazioni si sono trovate ad affrontare.

Come detto però anche i costi della sede stanno diventando insostenibili: “Abbiamo stimato all’incirca 4000 euro di utenze all’anno, più la TARI ancora da quantificare. Per il comune prendersi in carico questa cifra è sicuramente alla portata, mentre per noi sono costi insostenibili. Siamo gradi di avere finalmente una sede ma alle condizioni attuali sta diventando un problema più che una risorsa”.

Edoardo Accorsi, pur senza fare promesse, ha raccolto tutte le testimonianze, assicurando il suo impegno per dare ossigeno a queste associazioni fondamentali per la crescita del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.