• Gio. Lug 18th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

LIDO DI SPINA: I CARABINIERI SEQUESTRANO UNA DISCARICA ABUSIVA

DiComando Carabinieri

Nov 24, 2021

Ieri, i Carabinieri della Stazione di Lido degli Estensi, hanno individuato e sottoposto a sequestro un terreno privato di circa 1.600 m2, adibito illegalmente a discarica di eternit, macerie, materiali ferrosi, elettrodomestici fuori uso, nonché ben 64 camper/roulottes da rottamare. Il proprietario del terreno è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per attività di gestione rifiuti non autorizzata. Proseguono gli accertamenti, finalizzati a fare luce sulla provenienza dei rifiuti e sulle modalità del trasferimento nel sito.

L’operazione di servizio va a coronare gli sforzi che i Carabinieri stanno svolgendo, ormai da mesi, nel particolare settore del trasporto e stoccaggio abusivo di rifiuti; si rammentano in proposito le operazioni condotte:

  • nel mese di marzo scorso, quando a Copparo, in una operazione condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale e del NOE, con ausilio N.I.L. e A.R.P.A.E., è stata sequestrata un’area di ben 29 mila metri quadrati della ditta Cagnoni, adibita a discarica;
  • nel mese di giugno scorso, quando i Carabinieri della Stazione di Longastrino hanno denunciato un impresario edile che aveva costituito una discarica abusiva di macerie in un terreno, non proprio, ubicato in Filo d’Argenta .

L’attenzione al fenomeno, è un’attività qualificante per la tutela della qualità dell’ambiente, ma anche per monitorare e prevenire possibili interessi delle cosiddette “ecomafie” sul territorio della provincia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.