• Ven. Mag 20th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

MATTARELLI: “Situazione occupazionale non chiara in CMVenergia & impianti”

DiGiuliano Monari

Giu 17, 2020

Il consigliere comunale di Libertà per Cento Marco Mattarelli ha protocollato una domanda al sindaco Toselli in merito alla situazione occupazionale di CMV:

OGGETTO : LICENZIAMENTO PERSONALE GRUPPO HERA ( ex cmv energia & impianti ) . PREMESSA . in data odierna 20 dicembre 2018 le Assemblee delle società coinvolte hanno approvato il progetto di integrazione delle attività energy di CMV Servizi e CMV Energia e Impianti nel Gruppo Hera, rispettivamente in Inrete Distribuzione Energia per quanto riguarda le attività di distribuzione del gas naturale e in Hera Comm per le attività di vendita di energia. CONSTATO. Il sig. Sindaco TOSELLI, all’annuncio della conclusione della operazione di fusione della controllata CMV energia & impianti con la società del gruppo HERA affermava : “ Sono particolarmente soddisfatto dell’ottimo esito dell’operazione, per cui ringrazio tutti coloro che si sono adoperati ed Hera per la proficua collaborazione ha dichiarato il Sindaco di Cento, Fabrizio Toselli. Sicuramente strategica per le nostre aziende, che ne usciranno risanate, con la garanzia della continuità di un progetto industriale, per l’Amministrazione Comunale, che fra l’altro riuscirà a liberare 6 milioni di avanzo per il 2019 e che ci consentirà di abbattere l’indebitamento (mutui) e affrontare importanti investimenti, e per l’intero territorio, in termini di occupazione, di servizi, di presidi e di ricadute positive. Il percorso proseguirà ora con la fusione di Cmv Energia & Impianti con Area Impianti, che è stata definita sin dalla nascita di Clara.” APPRESO. Nel Marzo 2019, al momento della fusione con Hera comm spa era stata garantita la sicurezza dei posti di lavoro. Ad oggi 3 su 5 dipendenti assunti con il concorso 2017 in CMV energia & impianti NON sono stati rinnovati e agli altri 2 è stato proposto un rinnovo a tempo indeterminato tramite agenzia interinale e non direttamente con Hera comm spa. SI CHIEDE. A) Se il sindaco TOSELLI è a conoscenza di tali comportamenti del gruppo HERA; B) se tutto ciò è compatibile con gli impegni e le rassicurazioni sui posti di lavoro come a suo tempo da me preteso ; C) se risulta vero che lo stabile di via malamini è occupato dal solo personale di Clara SI RICHIEDE RISPOSTA VERBALE AL PRIMO CONSIGLIO COMUNALE UTILE IN FEDE MARCO MATTARELLI CAPOGRUPPO LIBERTÀ PER CENTO









Grazie per aver letto questo articolo…

Dal 23 gennaio 1996 areacentese offre una informazione indipendente ai suoi lettori.. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di persone che ci leggono ogni giorno, e che ringraziamo, può diventare fondamentale.

Clicca su questo link 
per effettuare una donazione, grazie! https://www.gofundme.com/f/sostieni-areacentese-giornale-online-di-cento 

Lascia un commento