• Ven. Gen 28th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

La buona ‘stella’ guida il Gruppo Astrofili Centesi – Successo delle conferenze

DiGiuliano Monari

Ago 5, 2013

Di Amadio Marco Pilatiserata astrofili

Parte sotto la miglior stella il nuovo giro di conferenze itineranti organizzato dal Gruppo Astrofili Centesi. Ancora sull’onda del successo della prima edizione 2012, stavolta gli Astrofili portano nelle piazze agostane e nei parchi centesi l’interesse – sempre più gradito dalla cittadinanza – su temi particolarmente attuali, quali i pianeti appartenenti a mondi al di fuori del nostro Sistema Solare, un argomento talmente innovativo che se ne parla solo da meno di un decennio. La serata del debutto della seconda serie de “Lo Spettacolo dell’Universo” , il 24 Agosto 2013, nella splendida cornice del Piazzale Rocca di Cento, ci ha rivelato la recente avvenuta scoperta di almeno un migliaio di pianeti che non orbitano attorno alla nostra stella, il Sole, ma piuttosto attorno ad altre stelle lontanissime. Di qui il nome di “pianeti extrasolari”. Sorprendente la rapidità con cui sull’argomento si acquisisce sempre maggior conoscenza: fino a dieci anni fa ne erano stati scoperti praticamente zero mentre oggi si stima che, nell’universo, questi nuovi pianeti siano più numerosi di tutte quante le stelle che brillano nella nostra Galassia! Presentatore e relatore della serata, rispettivamente, il direttore dell’osservatorio centese, Amadio Marco Pilati e l’astronomo bolognese Daniele Gasparri, il quale può addirittura vantare nel curriculum la scoperta di uno di questi nuovi e misteriosi mondi lontani. Il Gruppo Astrofili al gran completo tornerà alla ribalta la serata del 24 Agosto, immersi stavolta nella frescura del Parco del Gigante di Cento. Sarà come un ritorno “a casa”, poiché qui si tornerà parlare del nostro Sistema Solare e dei suoi curiosi abitanti che gli antichi chiamavano “stelle vagabonde”, ossia i nostri pianeti, il nostro compreso.

Lascia un commento