• Lun. Gen 17th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

POGGIO RENATICO: “lesioni personali aggravate” e “sfruttamento della prostituzione”, arrestato un romeno

DiGiuliano Monari

Lug 28, 2020

Nel corso della tarda mattinata di ieri a Poggio Renatico, i militari del locale Comando Stazione Carabinieri traevano in arresto, in esecuzione di un “ordine per la carcerazione” emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Bologna: C.I., nato in Romania nel 1992, residente a Poggio Renatico, già noto alle Forze dell’Ordine; dovendo lo stesso espiare una pena di un anno e quattro mesi di reclusione per i reati di “lesioni personali aggravate” e di “sfruttamento della prostituzione” commessi a Bologna nel mese di maggio del 2017. Lo straniero, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Ferrara a disposizione dell’Autorità Giudiziaria felsinea.

Grazie per aver letto questo articolo…

Dal 23 gennaio 1996 areacentese offre una informazione indipendente ai suoi lettori.. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di persone che ci leggono ogni giorno, e che ringraziamo, può diventare fondamentale.

Clicca su questo link 
per effettuare una donazione, grazie! https://www.gofundme.com/f/sostieni-areacentese-giornale-online-di-cento 

Lascia un commento