• Ven. Ago 12th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

consegna defibrillatore corporeno30nov2013-800

Di Giuliano Monari – Fotoservizio Lia De Luca

Prosegue il progetto comunale ‘SMS’ attraverso il quale l’amministrazione vuole fornire ogni associazione del territorio centese di un defibrillatore semiautomatico. “L’obiettivo – ha detto il vicesindaco Mario Pedaci – è quello di colmare il ‘gap’ esistente e poter avere un defibrillatore per ogni estintore, considerato anche il fatto che su 100 casi di morte, 10 sono da imputare ad incendi, e 90 ad arresto cardiaco”. Le due macchine sono state consegnate e posizionate, una all’interno del Circolo ACLI di Corporeno e, durante il periodo estivo verrà posizionata alla baracchina presso il parco della frazione, il secondo invece è stato posizionato all’interno del Circolo ANSPI di Renazzo. “Durante la Fiera delle Pere – ha detto Pedaci – vorrei che fosse portato in piazza”. Il posizionamento delle due macchine ed il progetto relativo alla formazione delle persone che dovranno saper utilizzare i defibrillatori, sono stati possibili grazie alla collaborazione con le Consulte Civiche di Corporeno e Renazzo.

consegna defibrillatore renazzo 30nov2013-800

Lascia un commento