• Dom. Gen 23rd, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

Renazzo: “La Settimana del Giallo”

DiGiuliano Monari

Feb 17, 2020

Appuntamento clou del mese di febbraio alla biblioteca comunale di Renazzo “La Settimana del Giallo”. A partire dal 21 febbraio saranno presentati 3 autori novelli giallisti e altrettante opere.

Si inizia appunto il 21 febbraio alle ore 21 con “Il condominio creativo” di Saverio Gamberini – che non è comunque novizio del genere avendo negli ultimi due anni dato alle stampe altri quattro volumi dello stesso genere. L’ultima sua fatica letteraria – che a differenza delle precedenti opere non è più ambientata nella fantasiosa Merano Polesine ma nella reale San Giorgio di Piano – ha per protagonisti i residenti del condominio Ambaradan nei cassonetti del quale, una notte, viene rinvenuta, in coma, Svetlana, fuggita dalla Russia per aver partecipato alle proteste contro il regime.

Il 27 febbraio, sempre alle ore 21 è il turno di Roberto Tira che esordisce nella narrativa di genere con “Janus”. Qui la trama è più classica, dato che il protagonista è l’investigatore capo Achille Dalmasso, della polizia di Torino, alle prese con il ritrovamento dei cadaveri di tre persone di alta estrazione sociale che, apparentemente, non hanno alcun legame tra di loro.

Appuntamento conclusivo il giorno seguente, identico orario, con “La morte non deve essere fotografata”. Marco Cevolani ripropone in versione nettamente dark e politicamente scorretta il personaggio di Mattia che lo ha reso celebre nella narrativa per ragazzi. Il libro rappresenta il primo volume della collana “Mattia serie oscura”.

Lascia un commento