• Sab. Dic 10th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

SAN GIOVANNI IN PERSICETO: consegnato il Pesco d’Oro ad Aleksandra Cotti medaglia d’argento olimpica nella pallanuoto femminile

DiMarco Cevolani

Set 19, 2016

Sabato 17 settembre alle ore 18.30 nell’affollatissima Sala del Consiglio Comunale del Municipio di Persiceto il sindaco di Persiceto Lorenzo Pellegatti ha consegnato il Pesco d’Oro ad Aleksandra Cotti, atleta persicetana medaglia d’argento alle Olimpiadi di Rio 2016 nella pallanuoto femminile.

Nello spazio di pochi anni e per la seconda volta è stato consegnato il Pesco d’oro, massimo riconoscimento ufficiale del Comune, per meriti sportivi. Dopo la consegna del premio nel 2014 a Marco Belinelli, campione mondiale Nba, sabato 17 settembre è stata la volta di Aleksandra Cotti, atleta persicetana medaglia d’argento alle Olimpiadi di Rio 2016 nella pallanuoto femminile, nuova testimone dell’eccellenza sportiva persicetana nel mondo.

Alla cerimonia di premiazione, che si è tenuta alle ore 18.30 nella Sala del Consiglio Comunale del Municipio di Persiceto, sono intervenute tantissime persone, amici di Aleksandra, sportivi e semplici cittadini. Al tavolo dei relatori Mauro Ricucci, dirigente sportivo e collaboratore Idropolis, Lorenzo Pellegatti e Valentina Cerchiari, rispettivamente sindaco e vicesindaco – assessore allo Sport del Comune di Persiceto e Lorenzo Scagliarini, primo allenatore di Aleksandra Cotti che dialogando insieme a lei ha ripercorso le tappe di una carriera sportiva nata a Persiceto e premiata alle recenti Olimpiadi.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.