• Lun. Dic 5th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

Sassuolo: Quattro sorelle vanno al fiume, due muoiono: tragedia nel fiume Secchia

DiGiuliano Monari

Ago 4, 2015

annegate sassuoloTragedia questo pomeriggio attorno alle 12 nelle acque del fiume Secchia vicino a Sassuolo, in provincia di Modena. Come racconta La gazzetta di Modena, quattro ragazze, tutte sorelle, per motivi ancora da accertare sono finite nel fiume rimanendo intrappolate nelle acque. Morte la sorella di 18 e quella di 9 anni.Sul posto sono arrivati immediatamente i soccorsi che sono riusciti a recuperare la più grande delle tre, una ragazza di 22 anni che è stata subito dopo trasportata d’urgenza con l’elicottero in ospedale dove ora è ricoverata in gravi condizioni. Purtroppo invece non c’è stato nulla da fare per una’altra sorella di 18 anni riportata a riva dai soccorritori già cadavere. Recuperato anche il cadavere della sorellina di 8 anni.

Una tragedia dai contorni tutti da chiarire quella che vede per protagoniste quattro sorelle, fra gli 8 e i 22 anni, finite nelle acque del Secchia in località Borgo Venezia a Sassuolo, nel Modenese. Morte una bimba di 8 anni e la sorella di 18; salvata ma portata via in eliambulanza la maggiore, 22 anni. A dare l’allarme sarebbe stata la quarta sorella, che secondo alcune fonti ha 11 anni: è salva.

Un dramma però dai contorni ancora molto confusi. L’ipotesi più accreditata al momento è che la 18enne abbia avuto un malore in acqua: le sue grida avrebbero spinto le sorelle di 8 e 22 a buttarsi per soccorrerla, mentre la quarta sorella correva a chiedere aiuto. Da quelle acque due ragazze non usciranno vive, una grave ma a quanto si apprende fuori pericolo di vita. Sul luogo della tragedia si sono portate le unità di soccorso con due elicotteri, i carabinieri e gli equipaggi del 118. nonché il nucleo sommozzatori ed i vigili del fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.