• Ven. Dic 9th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

Si è costituito il “COMITATO di CENTO PER IL NO AL REFERENDUM COSTITUZIONALE “

DiGiuliano Monari

Ago 8, 2016
marco mattarelli 2015

IL PRESIDENTE DEL COMITATO È MARCO MATTARELLI , unico consigliere comunale eletto in provincia di Ferrara per AZZURRI 94 , i liberali fondatori del movimento del presidente Berlusconi .
Il nostro NO convinto alle modifiche costituzionali volute dal governo del PD di Renzi è fondato sulla constatazione del fatto che questa riforma è una finta riforma liberale, in realtà allontana il popolo dalla democrazia diretta , le modifiche all’articolo 71 della costituzione portano da 50 a 150.000 le Firme necessarie agli elettori per presentare una proposta di legge, le modifiche agli articoli 55 e 57 decuplicano il testo degli articoli complicando notevolmente la loro interpretazione , il senato diventa di nominati e non scompare , i costi della politica non diminuiscono, il presidente del consiglio con la fiducia di una sola camera eletta con “l’italicum” diventa in effetti un capo molto più simile al presidente di una repubblica del Sudamerica che non della mostra consolidata democrazia.
In sostanza la LIBERTÀ è seriamente minacciata ed è per questo che il nostro comitato diffonderà , già a partire da questo agosto sonnacchioso , con il nostro camper, come in campagna elettorale nelle piazze di cento e delle sue frazioni , le proprie motivazioni .
Il PD e Il governo di Renzi ostaggi dei poteri forti , del tutto simili al governo della città di CENTO, vogliono utilizzare il referendum per un sì al loro potere aggrovigliato con i potentati e noi diremo fortemente NO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.