• Mer. Gen 26th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

TERMINATO IL GIARDINO DEI SENSI. A BREVE IL BANDO PER LA GESTIONE

DiGiuliano Monari

Mar 17, 2020


Sono terminati i lavori di realizzazione del Giardino dei Sensi nella zona del Parco del Reno, affidati alla ditta centese Stone srl e in cui sono stati investiti complessivamente 50mila euro.
Dopo aver completato la realizzazione di una area giochi inclusiva e della prima area di sgambamento cani del territorio comunale, si è messo mano e si è ora conclusa questa ultima fase delle tre finalizzate a garantire nuove opportunità di fruizione dello spazio a bambini, famiglie, disabili, adolescenti, anziani e proprietari di cani.
Il giardino rappresenta un percorso sensoriale suddiviso in 5 aree ben distinte, all’interno delle quali verranno coltivate essenze di colore, profumo e forma diversi, capaci di stimolare i diversi sensi: ha l’aspetto di un fiore a cinque petali, corrispondenti a vista, gusto, olfatto, tatto e udito, mentre al centro uno spazio circolare ospiterà degli orti fuori-suolo. L’intervento, realizzato nel rispetto della completa accessibilità, ha visto un intervento molto atteso quale la pulizia, impermeabilizzazione  e  recinzione  del  laghetto del  parco, con  la  rimessa  in funzione della pompa di ricircolo dell’acqua.
«È un progetto importante, che potrà rendere il Parco del Reno più fruibile alle famiglie e ne potrà far assumere anche una valenza educativa e didattica – commentano il vicesindaco Simone Maccaferri e l’assessore Matteo Fortini -. Ora, il prossimo passaggio sarà sviluppare una apposita convenzione per la gestione del Giardino dei Sensi, così da associare alla messa a disposizione dell’area da parte dell’Amministrazione una gestione che vedrà anche percorsi didattici e culturali basati sull’inclusività sociale».

Lascia un commento