• Mar. Ago 9th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

TRAMEC CENTO-DON BOSCO LIVORNO

DiGiuliano Monari

Apr 11, 2014
derby basket 28 novembre 2009Di Michele Manni
La Tramec chiude la stagione regolare ospitando al Palabenedetto il Don Bosco Livorno, alle ore 21 di sabato.
Dodicesima in classifica con 18 punti in 25 gare, Livorno ha sin qui ottenuto 9 vittorie e 16 sconfitte ma in trasferta ha un bilancio di 2-10 e, dopo aver vinto 4 delle prime 5, ha perso 11 delle successive 16 partite. Pilastro della formazione allenata da Andrea Da Prato è l’argentino Mario Alberto Gigena, ala con trascorsi a Jesi, Varese, Milano, Ostuni (con Bona) e tante altre, che viaggia a poco meno di 18 punti e 6 rimbalzi di media a partita. Il centro titolare è Lorenzo Benvenuti: atleta dal grande avvenire che, dopo aver giocato minuti veri già l’anno scorso, produce quest’anno 11.3 punti col 44% da 2 e il 38% da 3, più 5 rimbalzi in 24’. In doppia cifra di media viaggiano anche il playmaker Giacomo Sanguinetti, carrarese di scuola Fortitudo Bologna con precedenti a Ozzano, Bologna (Eagles) e Castelletto Ticino, e l’ala piccola Saverio Mazzantini, prodotto della “cantera” labronica.
All’andata, al palasport “Bruno Macchia”, la Tramec si aggiudicò la gara col punteggio di 72-76, al termine di una partita caratterizzata dai 27 punti di Di Trani ma decisa dai tiri liberi di Scomparin. Il Don Bosco si presentò all’appuntamento senza Benvenuti, mentre Cento schierò il debuttante Andreani e De Pascale in luogo di Bona e Agusto.
Il risultato del match di ritorno, la cui direzione è stata affidata a Michele Canazza di Solesino (PD) e Andrea Andretta di Udine (UD), sarà determinante per la classifica che determinerà il calendario della seconda fase. In caso di vittoria, la Tramec dovrà aspettare notizie da Empoli: se vincerà Montecatini sarà sesta, se vinceranno i locali sarà settima. In caso di sconfitta, la Tramec dovrà invece attendere notizie da Tortona: se vinceranno i padroni di casa sarà settima, se vincerà Mortara sarà ottava.
Regolarmente convocato per il match è anche Iris Ikangi, rientrato mercoledì sera dal raduno della nazionale “Under 20”, conclusosi con l’amichevole tra la selezione guidata da coach Sacripanti e Jesi: 76-68 per gli azzurri il risultato finale, 2 i punti dell’ala della Tramec.
In occasione del match tra Cento e Livorno, chi si presenterà al botteghino con la tessera dell’ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali ) o quella del Fitness Club, avrà diritto a un ingresso per la partita a soli 5 €. Sarà inoltre possibile acquistare le uova di Pasqua di beneficenza e tesserarsi come soci ENPA. L’intervallo lungo della gara sarà invece curato dal Fitness Club, già partner della società per l’attività in palestra della prima squadra.

Lascia un commento