• Gio. Lug 18th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

TRENTA SMARTPHONE PER LEGGERE I QR CODE: LA LEGA INTERROGA LA GIUNTA

DiFONTE COMUNICATO STAMPA

Dic 22, 2021

Il capogruppo della Lega in consiglio comunale, Alex Melloni, ha protocollato oggi un’interrogazione alla Giunta per chiedere chiarimenti riguardo al recente acquisto di trenta telefoni cellulari, da parte del Comune di Cento, per un importo complessivo di 7868 euro. “Il comune acquista trenta smartphone del valore di più di 250 euro al pezzo, per leggere i QR Code e controllare i Green Pass. Ma è davvero necessaria una spesa del genere? Ci sono telefoni sul mercato che svolgono la stessa funzione con costi molto inferiori. Nella determina si fissano requisiti tecnici molto specifici, e superflui: a cosa serve un telefono dual-sim quando per leggere i QR code la sim non è nemmeno necessaria, ma è sufficiente collegare i dispositivi alla rete del comune? Stesso discorso per la capacità di archiviazione fissata a 64GB, quando l’app “VerificaC19” pesa pochi megabyte, e alla dimensione del display. Ora aspettiamo chiarimenti. ”Alle parole di Melloni si aggiungono anche quelle del coordinatore comunale della Lega, Luca Cardi: “Quando si amministra è bene ricordarsi che i soldi a disposizione del comune sono frutto del lavoro e dei sacrifici dei centesi. E noi continueremo a vigilare su come vengono spesi, che si tratti di mille euro o di un milione.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.