BOLOGNA E PROVINCIA: Temporale improvviso nel gran caldo, alberi caduti e allagamenti

Visite: 1769

Un violento temporale ha colpito la provincia di Bologna nel pomeriggio. Decine sono stati gli interventi dei vigili del fuoco, tra cantine allagate e alberi caduti sulle strade. I comuni più colpiti risultano essere Pianoro e Vergato, ma i danni si registrano anche a Valsamoggia, San Giovanni in Persiceto, Casalecchio e Castel San PIetro Terme. Sempre a Pianoro oltre al vento intenso è caduta una considerevole quantità di pioggia mista a grandine.

Anche a Bologna città, dove però non è caduta una goccia di pioggia, sono caduti degli alberi in strada a causa delle raffiche di vento intense, come in via San Donato e in via Alberti.

Quello della comparsa di celle temporalesche violente durante i picchi è un fenomeno noto come temporale di calore, frequente nelle situazioni di caldo intenso nelle aree montuose. Sovente questi fenomeni portano a rovesci temporaleschi e anche grandinigeni.“ Fonte BolognaToday

repertorio

Grazie per aver letto questo articolo…

Dal 23 gennaio 1996 areacentese offre una informazione indipendente ai suoi lettori.. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di persone che ci leggono ogni giorno, e che ringraziamo, può diventare fondamentale.

Clicca su questo link 
per effettuare una donazione, grazie! https://www.gofundme.com/f/sostieni-areacentese-giornale-online-di-cento 

Share Button

Share

Lascia un commento