OMAGGIO A GIUSEPPE BORGATTI, il Comune di Leggiuno (VA) intitolerà il lungolago di Reno sul Lago Maggiore

Visite: 258

Settant’anni fa, il 18 ottobre del 1950, nella sua villa di Reno di Leggiuno, sul Lago Maggiore, moriva il grande tenore centese Giuseppe Borgatti. Il comune di Leggiuno ha deciso di ricordare Borgatti intitolandogli il lungolago di Reno, in cui sarà installata una grande targa commemorativa del nostro tenore. “Ringrazio Adriano Orlandini per aver segnalato questa bellissima notizia”.

Grazie per aver letto questo articolo…

Dal 23 gennaio 1996 areacentese offre una informazione indipendente ai suoi lettori.. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di persone che ci leggono ogni giorno, e che ringraziamo, può diventare fondamentale.

Share Button

Share