• Dom. Lug 25th, 2021

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO: Maltratta, percuote e rinchiude la madre, viola l’allontanamento, arrestato dai Carabinieri

DiComando Carabinieri

Mag 28, 2021
Share

Ieri pomeriggio 27 maggio 2021, i Carabinieri della Stazione di Cento (Fe), hanno proceduto all’arresto di B.N., 42 enne centese, da tempo responsabile di ripetuti maltrattamenti e vessazioni nei confronti della madre 60 enne. La povera donna, tempo fa, stanca di subire le angherie del figlio, decideva di denunciare la propria situazione al Comando dell’Arma Centese. I militari avviavano le indagini e riscontravano quanto dichiarato dalla donna, provvedendo al deferimento in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Ferrara, del 42 enne, per maltrattamenti in famiglia. Nei mesi successivi l’uomo continuava imperterrito nella condotta criminosa, tanto che il Comando della Stazione dei Carabinieri, richiedeva alla Autorità Giudiziaria l’emissione di un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare e divieto di avvicinamento alla parte lesa per il figlio violento. Nonostante la misura cautelare, applicata nei suoi confronti, il centese il 21 maggio u.s. si ripresentava alla porta di casa della madre, pretendendo di accedere all’appartamento. La donna intimorita dalla condotta del figlio, non apriva e chiamava i Carabinieri che intervenivano immediatamente allontanando il molestatore. Il giorno successivo 22 maggio, approfittando della momentanea assenza della madre, l’uomo penetrava in casa e, al rientro della donna si impossessava delle sue chiavi e la rinchiudeva all’interno dell’abitazione, allontanandosi poi dall’appartamento. La vittima chiamava nuovamente l’utenza di emergenza 112 dei Carabinieri di Cento (Fe), che inviavano prontamente sul posto due pattuglie ed una squadra dei Vigili del Fuoco per liberare la donna. I militari, oltre a denunciare il responsabile per sequestro di persona e violazione della misura cautelare, richiedevano all’Autorità Giudiziaria l’aggravamento della misura cautelare in atto. Ieri pomeriggio i Carabinieri della Stazione di Cento (Fe), ricevevano la nuova Ordinanza del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Ferrara, con cui veniva disposta la carcerazione di B.N., il quale veniva arrestato e condotto alla Casa Circondariale “Satta” di via dell’Arginone, ove permarrà in attesa delle determinazioni della Autorità Giudiziaria.

Share

Lascia un commento