• Mar. Ott 26th, 2021

Il primo giornale telematico di Cento

Gli alunni della scuola Pascoli incontrano i NONNI “di tutti”

Share

Gli alunni della scuola Pascoli  incontrano i NONNI “di tutti”.

Nell’ambito del progetto nazionale  “La giornata dei giochi gentili”, diverse iniziative hanno preso vita ieri all’interno dell’istituto. L’argomento filo conduttore trattato:  “NONNI E BAMBINI…a che gioco giochiamo?”

Da tempo ormai, a causa della pandemia,  i nonni sono lontani dai bambini, divisi tra  la paura della malattia e quella di perdersi. I docenti hanno pensato ad  iniziative speciali per restituire uno spazio di incontro virtuale, immaginario e reale. Tutti gli alunni dai più piccoli della scuola dell’infanzia ai più grandi delle medie sono stati protagonisti attivi. Tra le diverse ed originali occasioni di incontro riportiamo l’esperienza di  due classi della scuola primaria che  hanno raggiunto i nonni delle strutture per anziani Plattis e Cavallieri di Cento.  

 Attenendosi alle regole sulla sicurezza anti-Covid, bambini e nonni hanno trascorso un po’ di tempo in uno spazio all’aperto, condividendo filastrocche e canti. Sono stati momenti carichi di emozioni . Non è stato possibile scambiarsi coccole, abbracci ma quello spazio fisico che divideva grandi e piccini è stato colmato da commozione, gioia, spontaneità e tanto calore.

Le docenti Gabrielli, Maganuco, Manferdini, Silvagni e Tomà ringraziano  la Dirigente  Scolastica Rosaria Calabria  e le direttrici Mariaclaudia Mazzuca e Cristina Palazzi per aver reso possibile questo evento.

Il progetto “La Giornata dei giochi gentili” fa parte di un ampio programma, interno all’istituto,  legato alla disciplina di ed. civica.

Share

Lascia un commento