• Dom. Ott 2nd, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

ALTO FERRARESE: Licenziata la bozza di statuto della futura Unione Alto Ferrarrese

DiGiuliano Monari

Ott 17, 2013

paolo pavani

Di Giuliano Monari
È stata licenziata la bozza di statuto di quella che diverrà l’Unione Alto Ferrarese. A dare l’annuncio il presidente di turno e sindaco di Poggio Renatico Paolo Pavani, al termine delle riunione della Conferenza dei sindaci, che si è svolta ieri pomeriggio. Il padrone di casa, i primi cittadini centese Piero Lodi, bondenese Alan Fabbri mirabellese Angela Poltronieri, vigaranese Barbara Paron e il vicesindaco santagostinese Roberto Lodi si erano riaggiornati, dopo l’incontro precedente, per terminare l’approfondita analisi del documento. «Si tratta di un ulteriore passo avanti, compiuto in un clima sicuramente molto costruttivo e propositivo, che segnerà una svolta storica nella vita delle nostre comunità». Il testo ora verrà sottoposto al vaglio delle giunte comunali e, dopo tale fondamentale passaggio che si protrarrà per circa una settimana, inizierà il confronto con tutti i gruppi consiliari e le commissioni competenti. . «L’obiettivo ribadito a una voce sola è arrivare entro l’anno approvare lo statuto definitivo e l’atto costitutivo dell’Unione Alto Ferrarese».

Lascia un commento