• Mar. Lug 16th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

BALTUR, BRIGHI: «MILANO? DOVREMO ESSERE INTENSI»

DiGiuliano Monari

Ott 29, 2016
Alla vigilia della sfida con la HIKKADUWA MILANO, primo di due impegni casalinghi consecutivi, LORENZO BRIGHI fa il punto della situazione in casa BALTUR CENTO.

 A San Vendemiano, l’obiettivo era quello di riprendersi i due punti lasciati a Padova. Che partita è stata?
«E’ stata una partita più difficile del previsto. Loro hanno tirato con grandi percentuali ma, anche grazie al rientro di Caroldi, siamo riusciti a limitare certi errori e da parte nostra è venuta fuori una buona partita.».
Dal tuo punto di vista, in che cosa deve crescere questa squadra per fare il salto di qualità?
«Dobbiamo continuare pian piano a conoscerci. Il rientro del capitano ci consente finalmente di allenarci tutti insieme, migliorare la chimica di squadra e migliorare di conseguenza.».
In quale aspetto del gioco devi invece migliorare tu, per elevare ulteriormente la qualità della tua pallacanestro?
«Nel tiro da fuori, devo essere più costante. E nella continuità di rendimento.».
Milano, nonostante la due sconfitte iniziali, è una squadra costruita per un campionato di vertice. Quale sarà la chiave della sfida con l’Urania?
«Con Milano dovremo essere molto intensi, e dovremo essere bravi a limitare i loro giocatori migliori. Ad esempio, Ferrarese.».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.