• Gio. Set 29th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

BASKET: buon allenamento per la tramec a Mezzolara

DiMichele Manni

Set 26, 2013
derby basket 28 novembre 2009
Di Michele Manni
Si è vista una discreta Tramec, nel test di metà settimana che ha portato la formazione centese a Mezzolara per uno scrimmage con Budrio, compagine di Serie C Regionale i cui punti di forza sono rappresentati dagli ex Castel San Pietro Fimiani, Casagrande e Biguzzi.
Di poco conto, il computo statistico di un match che i biancorossi hanno aperto con un parziale di 0-11 e in cui Silimbani ha firmato 14 dei primi 22 punti di marca ospite. Nella parte centrale, Giuliani ha riproposto il quintetto pesante con cui aveva incominciato la sfida con Ferrara al “Valerio Mazzoni”, trovando con quello il massimo vantaggio (21-46). Nel finale, la formazione di casa ha accorciato le distanze chiudendo sul “-16” (44-60), approfittando del calo di tensione e della contemporanea presenza sul parquet di tutti e quattro gli “under” convocati per questa partita, davanti agli occhi di un Mabilia in netta ripresa e vicino al rientro, sebbene non sia ancora certa la sua presenza nei dieci che parteciperanno alla trasferta di Piombino che aprirà il campionato di capitan Di Trani e soci. Gabriele Giuliani: «Sono soddisfatto della prova offerta dalla squadra. Questa volta non avevamo di fronte una squadra di categoria superiore e con gli americani, ma comunque abbiamo onorato l’impegno e siamo scesi in campo con l’atteggiamento giusto. In emergenza per la contemporanea assenza di Bona e Mabilia, abbiamo avuto l’opportunità di sperimentare nuove soluzioni e devo ammettere che sto avendo risposte positive da questo gruppo. Siamo in crescita e dobbiamo continuare su questa strada, per arrivare pronti all’inizio del campionato.».

Lascia un commento