• Mer. Feb 1st, 2023

Il primo giornale telematico di Cento

BASKET: IL PREPARTITA DI COACH COTTI – domenica ore 18 – Tramec Cento-APU Old Wild West Udine

DiFONTE COMUNICATO STAMPA

Gen 13, 2023

Le parole di Coach Andrea Cotti nel prepartita di Tramec Cento-APU Old Wild West Udine, che si disputerà alla Milwaukee Dinelli Arena domenica 15 gennaio alle 18:00:

“Spero che sia una bella partita, si tratta di una partita tra due squadre che cercano di competere, sebbene per ragioni diverse: loro scendono in campo per dare una continuità ai risultati e trovare l’equilibrio che era mancano all’inizio, noi dall’altra parte vogliamo riprendere il percorso che avevamo imboccato fino alla sconfitta di Rimini”.

“Per provare a battere Udine, dovremo collaborare tra di noi ed aiutarci a vicenda, soprattutto nei momenti in cui il divario fisico diventa importante. In attacco, dovremo essere bravi a mantenere il nostro ritmo di gioco senza farci fermare dalla loro fisicità che spesso permette loro di spezzare le partite correndo a tutto campo”.

“Nella prima delle tre vittorie consecutive di Udine non c’erano né Gentile né Monaldi che sono due giocatori importanti. Gentile ha subito impattato dimostrando il suo valore in questo campionato, Monaldi è un playmaker che cerca di mettere in ritmo gli altri e costruire per i suoi compagni ma sa anche crearsi il tiro e gestire i possessi importanti: il suo valore verrà dimostrato sempre di più col tempo”.

“I friulani sono ancora i favoriti per la promozione: lo dimostrano tanto il roster quanto gli interventi che hanno fatto sul mercato per ritoccarlo, con innesti di assoluto valore per la categoria”.

“Coach Carlo Finetti, che conosciamo bene perché io ed Emanuele Pancotto abbiamo condiviso con lui una parte importante della nostra formazione professionale, è un allenatore molto preparato ed un grande studioso del gioco. Ha dovuto subito affrontare diverse partite ravvicinate, quindi non ha avuto molto tempo per mettere le mani sui meccanismi preesistenti: sicuramente già da domenica si noteranno delle novità”.