• Dom. Giu 16th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

localfest2015Di Marco Cevolani

LocalFEST, la Fiera secolare di Giugno, ritorna con l’intento di animare il centro storico di Bondeno e celebrare il Patrono San Giovanni Battista. L’ultimo giorno di festa, la manifestazione parte il 18 e si chiude il 24 giugno, infatti sarà l’occasione per celebrare il santo con la solenne processione, che si svolgerà dalle ore 20 con partenza davanti alla Chiesa di San Giovanni.

LocalFEST – Gastronomia, Passioni, Sport, Ambiente coinvolgerà ancora le più radicate realtà unendo svariate associazioni. Il focus della quinta edizione è rappresentato dal ricordo dell’anniversario dei 900 anni dalla morte di Matilde di Canossa. La contessa è molto legata al nostro territorio e ha lasciato traccia del suo passaggio, basti ricordare la Torre romanica e i territori limitrofi di sua proprietà come Ponte Duce e la Corte di Trecentola tra Casumaro e S.Bianca. Tornei sportivi, mostre, mercatini, un’area espositiva ed enogastronomia di qualità creano il contesto ideale in cui passare una bella serata in compagnia. Nella quinta edizione di LocalFEST i tornei sportivi avranno un ruolo sempre più importante e il numero delle squadre impegnate sarà da record per la kermesse. Vi sarà il Calciobalilla, un torneo di Basket tre contro tre, uno di Street soccer in gabbia sempre tre contro tre e il torneo di tennis femminile Memorial Daniele Boschetti. Una serie di sfide appassionanti all’insegna del fair play attendono il pubblico della festa.

Quest’anno inoltre le Palestre Danza festeggiano i trent’anni di attività e LocalFEST dedica loro uno spazio ampio in cui esprimersi celebrando l’importante traguardo. Il territorio centese oltre ad essere coinvolto in più occasioni sarà rappresentato in un’area espositiva implementata rispetto alle scorse edizioni. Uno stand sarà dedicato alla casa editrice Freccia D’Oro che nelle giornate del 19, 20 e 21 giugno si mostrerà al pubblico presentando, il 20, la spassosa opera prima di Roberto Tira. L’aria che t’ira è una raccolta di aforismi su svariati temi che faranno divertire il pubblico presente. Oltre alla casa editrice di Marco Cevolani vi sarà CMV Energia, Moviva con i suoi abiti da ballo, I Mascalzoni di Renazzo con tantissime occasioni ed il truccabimbi.

Ancora una volta le parole chiave saranno eccellenze locali, divertimento, enogastronomia, conoscenza del territorio, cultura e salute rientrando pienamente nello spirito del main sponsor Cassa di Risparmio di Cento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.