• Mer. Feb 1st, 2023

Il primo giornale telematico di Cento

BONDENO: Sorpreso ed arrestato dai Carabinieri con tre etti di hashish

DiComando Carabinieri

Dic 9, 2022

Alle prime ore del 9 dicembre 2022, i Carabinieri della Stazione di Bondeno (Fe), nel corso di un servizio di controllo del territorio per la prevenzione di reati predatori, finalizzato altresì a contrastare il fenomeno di cessione di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto un incensurato ventunenne del posto sorpreso con oltre 300 grammi di hashish. L’uomo, poco dopo la mezzanotte, era fermo nei pressi della bocciofila a bordo della sua autovettura. Il veicolo fermo a quell’ora, in quell’area, ha insospettito i Carabinieri che hanno proceduto al controllo. Richiesti i documenti all’occupante del mezzo, lo stesso ha ammesso immediatamente di essere in possesso di uno spinello. I militari hanno deciso comunque di approfondire il controllo e, nascosto nel vano porta ruota di scorta, hanno trovato uno zaino al cui interno vi erano tre panetti di hashish del peso complessivo di 270 grammi. La perquisizione è stata quindi estesa successivamente anche all’abitazione del giovane, dove gli operanti hanno trovato e sequestrato un altro panetto di hashish del peso di 40 grammi. Il bondenese B.K. è stato pertanto arrestato e ristretto ai domiciliari presso la sua abitazione, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, sino a questa stamattina quando il provvedimento precautelare è stato convalidato e, a seguito di patteggiamento, il Giudice monocratico del Tribunale estense ha comminato all’imputato una pena di 10 mesi di reclusione.