• Gio. Set 29th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CALCIO: LA CENTESE SCHIACCIA IL COLORNO

DiCarlo Mazzaschi

Set 15, 2013

Di Carlo Mazzaschicentese il gruppo

Centese bella, concentrata, spietata, che porta a casa un rotondo 3-0 dal diluvio di Colorno al termine di una prestazione convincente sotto tutti i punti di vista. Bel gioco, velocità, determinazione e qualità sono state la sintesi della gara dei ragazzi di Farolfi, che hanno tenuto in pugno la partita per tutti i novanta minuti. La Centese deve fare a meno di Errani, Marchi e Atti, ma già al terzo minuto Ginesi ha una buona occasione sulla quale arriva con un attimo di ritardo. La squadra tiene in mano il gioco e propone accelerazioni in grado di far male, ma nel primo tempo non riesce a sfondare. Al 18′ Rabitti su punizione trova una deviazione in angolo della difesa. La pioggia si fa via via più insistente, il Colorno ci riprova al 29′ con Caraffini che di testa impegna Govoni. Molti fuorigioco frenano le incursioni della Centese con Lettieri, Caniglia e Ginesi in grande spolvero. Il primo tempo termina 0-0 ma alla Centese è mancato solo il gol. La ripresa inizia subito con il botto: al 50′ Bovi su punizione centra la traversa, e la gara del Colorno in pratica finisce su quel legno. Dopo due minuti, infatti, Paselli da venti metri scarica un bolide che si insacca sotto la traversa senza lasciare scampo a Oppici. Il vantaggio mette le ali alla Centese che da quel momento domina incontrastata giocando un ottimo calcio. Il Colorno ci prova solo su calci piazzati. Al 59′ entra Marongiu e dopo dieci minuti mette il sigillo sul match: Ingardi lo lancia in profondità, lui brucia sullo scatto l’avversario diretto e appena entrato in area fulmina il portiere con un diagonale chirurgico, chiudendo di fatto il match e scatenando l’entusiasmo degli ultras biancoblu giunti fino nel parmigiano per sostenere la squadra. Da lì alla fine è solo accademia, anche se c’è spazio per il terzo gol, arrivato a tempo scaduto, per merito del giovane Olivo che finalmente trova il suo primo, meritatissimo gol in prima squadra. La Centese vista oggi può davvero far paura al campionato; un Marongiu in piena forma è un lusso che in pochi in Eccellenza possono vantare, e il resto della squadra appare solido e concreto in tutti i reparti.

Colorno: Oppici, Frittoli, Costa, Ottoni, Caraffini, Maestrini, Alinovi (67′ Monica), Greci (84′ Boni), Bolsi (74′ Zeqo), Bovi, Rabitti. All.: Guerreschi.

Centese: Govoni M., Iazzetta, Ficarelli, Paselli, Gjinaj, Cervellin (82′ Govoni A.), Lettieri (59′ Marongiu), Ginesi (67′ Olivo), Ingardi, Barbi, Caniglia. All.: Farolfi (in panchina Govoni).

Arbitro: Casella di Bra.

Ammoniti: Costa, Maestrini, Greci (Co), Paselli (Ce).

Reti: 52′ Paselli, 70′ Marongiu, 90′ Olivo.

Lascia un commento