• Mar. Dic 6th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CASUMARO: ‘A Pugni Chiusi’ per continuare a lottare insieme contro il tumore infantile – il video

DiGiuliano Monari

Ago 1, 2016

ageop‘A Pugni Chiusi’ per continuare a lottare insieme contro il tumore infantile. Nell’ambito della Fiera di San Lorenzo – Sagra della Lumaca, è l’iniziativa che si svolgerà martedì 2 agosto, alle 21 in piazza Donatori di Sangue. Una serata di beneficenza, organizzata per raccogliere fondi a favore dell’Associazione Genitori Ematologia Oncologica Pediatrica, onlus che opera quotidianamente per aiutare e sostenere dal punto di vista psicologico, morale ed economico le famiglie con bambini ammalati di cancro. Un evento in musica dedicato proprio a Gaia, la 13enne casumarese che con forza sta lottando contro il tumore, e oggi protagonista di un altro video. Lo spettacolo sarà tenuto dal coro Fuori dalle Note che, accompagnato e supportato da una band, spazierà dalla musica leggera al gospel. “Attraverso la musica e le canzoni, tutto esclusivamente dal vivo – spiega Eleonora Lombardi, direttore del coro – vogliamo lanciare un messaggio di forza e di coraggio, perché come affermano sempre i volontari di Ageop, se si lotta insieme, si può. Una serata in musica per regalare allegria ed entusiasmo, uno spettacolo che vuole essere un inno alla vita”. In prima fila nel coro, ci sarà anche Ilaria, la mamma di Gaia. “Tutto il ricavato della serata, ad offerta libera – tiene a precisare Eleonora – sarà devoluto ad Ageop, e verrà reso pubblico”. Oltre la musica, anche le parole, forti, intense, penetranti della professoressa Teresa Fregola. Nel corso della serata, farà due interventi. Poi il nuovo progetto. Dopo essere stata protagonista del video che promuoveva l’attività di Ageop, proprio per testimoniare il suo impegno nella battaglia contro il concro infantile, Gaia sarà di nuovo sul ring per un’altra battaglia. Dal palco di Casumaro, il coro Fuori dalle Note lancerà per la prima volta una canzone inedita, scritta da Francesco Consolo, dedicata proprio ad Ageop e a Gaia. Insieme alle parole e alla musica, anche il movie. Sarà lei infatti, la protagonista del video della canzone, prodotto da Paolo Polacchini, che dal 3 agosto sarà visibile su Youtube e sui social.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.