• Sab. Dic 10th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO: Ciclista travolto in via Bologna – grave a Cona

DiGiuliano Monari

Gen 14, 2017

Di Giuliano Monari

Si trova ricoverato all’ospedale Sant’Anna di Cona l’uomo che ieri mattina è stato travolto da un’autovettura in via Bologna a Cento. La dinamica del sinistro, che ha visto coinvolto un uomo di 51 anni travolto da un’automobile mentre stava percorrendo via Bologna in direzione Pieve di Cento, è al vaglio della polizia municipale di Cento intervenuta per i rilievi di legge e per regolare il traffico particolarmente sostenuto a quell’ora. Tornando alla dinamica, alle 12.40 circa di ieri, all’altezza dell’area di servizio Tamoil, qualche centinaio di metri prima della rampa di salita al Ponte Nuovo sul Reno, un’autovettura Renault Clio, guidata da un cittadino italiano di 27 anni residente a Pieve di Cento, e una bicicletta condotta da altro cittadino italiano di 51 anni residente a Cento sono venuti a contatto e il ciclista ha avuto la peggio. I due veicoli procedevano entrambi in direzione Pieve di Cento al momento dell’urto. Sulle cause dell’impatto sono al vaglio varie ipotesi: la prima ipotesi è che l’uomo in sella alla sua bicicletta, non accorgendosi del sopraggiungere della Renault, abbia deciso improvvisamente di svoltare a sinistra venendo così a trovarsi di fronte all’autovettura il cui conducente nulla ha potuto per evitare la collisione; la seconda, invece, potrebbe essere da attribuire ad una sbandata involontaria di uno dei due veicoli che procedevano nello stesso senso di marcia e, durante l’affiancamento, sarebbero venuti a collisione con la conseguente caduta a tera del ciclista. Ma, comunque, non si scartano anche altre ipotesi. Sta di fatto che nel tentativo di evitare lo scontro, il conducente della vettura ha effettuato una drammatica sterzata a sinistra finendo nella corsia di marcia opposta. Immediatamente è stato dato l’allarme al 118 e sul posto del sinistro sono state fatte convergere un’ambulanza e l’auto medica. Il ciclista si trovava a terra e i sanitari, dopo aver soccorso il ferito, a causa delle ferite riportate hanno deciso il suo trasporto a Cona. La ricostruzione della dinamica è al vaglio della Polizia Municipale, immediatamente giunta sul posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.