• Mar. Dic 6th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO: CON “LIBRIAMOCI” ORLANDO ENTRA A SCUOLA

DiGiuliano Monari

Ott 24, 2016

L’ Istituto Comprensivo “Giovanni Pascoli” aderisce al progetto ministeriale di promozione della lettura e porta in classe il poema dell’Ariosto. Coinvolti 900 ragazzi dalla materna alle medie.

Da lunedi 24 a mercoledi 26 “le donne, i cavalier, l’arme e gli amori” entreranno nella classi dell’ Istituto Comprensivo “Giovanni Pascoli” di Cento e racconteranno le vicende cantate dall’Ariosto a novecento bambini, dai piccoli della scuola dell’infanzia, ai bambini delle primarie, agli adolescenti delle secondarie. Una tre giorni di letture animate, accompagnate anche da drammatizzazioni, che trasporteranno gli alunni in un mondo magico e avventuroso tra dame e cavalieri per conoscere le gesta eroiche del Furioso Orlando. L’iniziativa rientra nel progetto “Libriamoci” promosso dal Ministero dei Beni e Attività Culturali, attraverso il Centro per il libro e la lettura, e dal Ministero dell’ Istruzione, con l’obiettivo di incentivare la lettura in classe. Aderendo al progetto, la scelta dell’ Istituto Comprensivo è caduta sul testo dell’Ariosto, che celebra quest’anno i 500 anni dalla pubblicazione avvenuta a Ferrara. Sul filo conduttore comune dell’Orlando Furioso i brani scelti per i diversi ordini di scuola provengono dalla ricca letteratura per l’infanzia ispirata alle gesta del poema, che vede numerosi testi rivisitati ed adattati alle diverse fasce d’età. A leggerli ed interpretarli saranno attori, registi, insegnanti, genitori.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.