• Mer. Set 28th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO D’ESTATE: due mesi a tutta musica e ….

DiGiuliano Monari

Giu 19, 2014

presentazione cento d'estate 2014Di Giuliano Monari

‘Dove le parole falliscono, parla la musica’ E’ questo il fil-rouge della terza edizione della kermesse estiva del Comune di Cento firmato Claudia Tassinari, assessore alla Cultura nonché presidente della Fondazione Teatro Borgatti. E sarà dunque la musica a farla da padrone in questa edizione che prende il via venerdì 20 alle 20.30 in Piazza del Guercino, per terminare il 20 agosto. Due le location che, principalmente, vedranno alternarsi gruppi e associazioni, un po’ per tutti i gusti: piazza Guercino e Piazzale Rocca, ma non solo. Da segnalare ‘Cento notti in una’ – festa europea della musica che, dalle 10 alle 23.30 di sabato 21, animerà il centro storico del capoluogo in una sorta di laboratorio musicale allestito grazie alla collaborazione della scuola di musica dell’istituto comprensivo 4. Come ha sottolineato Tassinari in conferenza stampa “tante sono le collaborazioni che hanno contribuito in maniera sostanziale alla realizzazione di questa edizione di Cento d’Estate”. Poi – ha aggiunto l’assessore – “abbiamo invitato i commercianti a tenere aperto, almeno una serata alla settimana per questi due mesi, in modo da offrire servizio e rendere più piacevole e vivace passeggiare in centro storico. Mi piacerebbe – ha sottolineato Tassinari – che la serata di apertura fosse quella del mercoledì”. La kermesse ha un costo di circa 30mila euro.

Lascia un commento